Detox post vacanze: step e consigli per una skincare efficace

Finite le vacanze e la pelle ne risente? Qui di seguito gli step e i consigli utili su come pulirla e idratarla al meglio.

Ormai il Natale è finito e non è altro che un lontano ricordo. Quello che ci ha lasciato sono una pancia piena e una pelle un po’ “provata”! Per il primo caso, basta smaltire facendo qualche esercizio in casa e seguendo un’alimentazione più sana.

Invece nel secondo caso, ci vogliono una bella pulizia, detersione e idratazione viso. Ecco qui di seguito tutti gli step e i consigli da seguire per un detox post vacanze che si rispetti.

Detox post vacanze: gli step

Purtroppo durante i giorni di festa è pressoché impossibile seguire un’alimentazione più attenta e ipocalorica. Ma è anche un bene lasciarsi andare e godere a pieno del buon cibo e della compagna della famiglia.

L’importante è rimettersi in sesto i giorni a seguire. E non concentrandosi solo sulla dieta, bensì anche sulla pelle che, in realtà, è la prima a risentirne. Infatti, a causa di grassi e zuccheri ingeriti, la nostra pelle tende a riempirsi di macchie, segni, piccoli brufoletti, insomma a diventare più impura. E di conseguenza, si espone più facilmente a vari tipi di imperfezioni. Come risolvere il problema? Con una bella pulizia.

Ecco qui di seguito tutti i passaggi e i consigli utili da seguire per un’ottima beauty routine detox:

Detergere il viso

Per ogni beauty routine che si rispetti, la detersione viso è il primo step da seguire. Ovviamente bisogna utilizzare solo prodotti specifici per il proprio tipo di pelle. Quindi, se avete la pelle sensibile, di certo non andrete a prendere prodotti indicati per la pelle secca, e così via discorrendo. Tuttavia, dopo le festività, un buon consiglio è quello di pulire ancora più in profondità il viso, inserendo rimedi contro il sebo in eccesso. Partite dunque con un gel detergente viso che vada a pulire e detergere la pelle, alternandolo almeno una o due volte a settimana con uno scrub. Oltre alla detersione, è infatti importantissima l’esfoliazione della pelle, che va ad agire sui pori dilatati.

detox post vacanze

Idratare il viso

Dopo una detersione iniziale, la pelle apparirà più limpida e pulita. Ora è necessario passare a step utili a rimpolpare e idratare la pelle. Optate quindi per creme viso idratanti, da associare ad un siero in grado di stimolare e attivare gli elementi nutritivi e lenitivi del trattamento. Inoltre, per una pulizia più profonda, dopo la detersione e prima dell’idratazione, aggiungete un tonico detergente viso.

detox post vacanze

Usare le maschere

Ultimo step da seguire e aggiungere ad una beauty routine detox efficace post vacanze è la maschera. Anche in questo caso, bisogna scegliere quelle più adatte a seconda della tipologia di pelle e delle specifiche esigenze. Si consiglia di farne almeno una o due volte a settimane, variandone il tipo e gli ingredienti primari. Infine, un vantaggio della maschera è poi quello di poterla applicare in ogni momento della giornata, senza rinunciare a fare altro nel frattempo.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • unghie fragiliUnghie fragili: come rinforzarle in modo naturale

    I rimedi naturali a base di equiseto, ma anche una buona alimentazione sono un buon metodo per trattare le unghie fragili e rinforzarle.

  • Crescita capelliCome utilizzare l’olio per stimolare la crescita dei capelli?

    Anche il cuoio capelluto necessita delle giuste attenzioni: tra le soluzioni più efficaci vi è l’uso di oli essenziali specifici da massaggiare

  • siero antirugheSiero antirughe: i benefici e il migliore da provare

    Con il miglior siero antirughe disponibile in commercio a base di elementi naturali si possono contrastare le rughe e avere una pelle liscia.

  • eliminare le occhiaieCome eliminare le occhiaie: i rimedi naturali

    I prodotti di cosmesi, ma anche i classici rimedi della nonna, insieme a maschere e creme consentono di eliminare le occhiaie in breve tempo.

Contentsads.com