David La Chapelle immortala Katy Perry per la campagna Ghd

,

Katy Perry in versione anni Cinquanta per Ghd

Un gruppo di scatti ultracolorati per una star altrettanto esplosiva: sono le ultime fotografie realizzate da David La Chapelle per la campagna Ghd con testimonial la cantante Katy Perry. Ghd è un famoso marchio di apparecchiature per lo styling dei capelli, che ora lancia sul mercato dei nuovi set in limited edition.

Ogni piastra di tale serie, denominata Iconic Eras of Style, è ispirata a un determinato look del passato, tra cui quelli che andavano di moda negli anni Cinquanta, negli anni Settanta ai tempi dei figli dei fiori e negli anni Ottanta.
Stesso discorso vale per le fotografie in cui è ritratta magnificamente la diva: in quella dedicata al periodo del dopoguerra, ella appare con un vestito drappeggiato lungo fin sotto al ginocchio e con capelli leggermente voluminosi.

Li ha invece lisci e ancora più lunghi nell’immagine che cerca di ricreare l’atmosfera hippy, con stivali da squaw, gioielli etnici e un miniabito marrone. Lo stile con il quale Katy Perry sembra più a suo agio, però, è quello più moderno e aggressivo degli anni Ottanta, da lei riproposti con indosso un body e una minigonna attillata dalle tonalità sgargianti, accompagnate da una pettinatura tutta boccoli.

Katy Perry in versione anni Settanta per Ghd

(Foto © Fashiontimes)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Russell Crowe: tutto sull’attore neozelandese

Louis Vuitton: la collezione Cruise 2011 dallo stile retrò

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.