Le parole di Cristiano Iovino: “Tra me e Ilary Blasi non c’è stato solo un caffè”

Ecco le parole di Cristiano Iovino circa il rapporto con Ilary Blasi.

Cristiano Iovino smentisce Ilary Blasi asserendo che tra loro due non c’è stato solamente un caffè. Vediamo insieme, all’interno di questo articolo, di saperne di più.

Cristiano Iovino: “Tra me e Ilary Blasi non c’è stato solo un caffè”

Il personal trainer Cristiano Iovino ha deciso di uscire allo scoperto e di parlare del rapporto con Ilary Blasi. Cristiano è il famoso “ragazzo del caffè”, di cui la ex moglie di Francesco Totti parla nel corso del documentario uscito su Netflix dal titolo “Unica“. Il tutto risale al 2021 e la loro frequentazione avrebbe innescato la gelosia di Francesco Totti, allora ancora marito della Blasi. A pochi giorni dall’uscita del libro di Ilary Blasi “Che stupida. La mia verità“, Cristiano Iovino ha rilasciato una intervista a Il Messaggero dove ha detto che tra lei e Ilary ci sarebbe stata una frequentazione intima. Ecco cosa ha detto il personal trainer: “Io e Ilary abbiamo avuto una frequentazione intima.” Iovino ha detto che che avrebbe voluto restarne fuori, ma visto che è stato come testimone principale nella causa di separazione in corso tra l’ex capitano della Roma e la conduttrice televisiva, ha deciso di parlare: “ci siamo conosciuti verso la fine del 2020, attraverso i social, in seguito ci siamo accordati per conoscerci di persona a una mostra di Bansky che in quel periodo facevano in centro a Roma.”. Iovino ammette di essere stato lui il primo a scriverle, commentando un selfie di lei in ascensore. Ricordiamo che allora Ilary era ancora sposata con Totti: “c’era timore da entrambe le parti. Neanche io volevo finire al centro di un caso mediatico, ma a quanto pare qualcosa è andato storto.” Stando al racconto di Cristiano, i due iniziarono a vedersi a casa di lui, ma anche al Parioli, nel salone di Alessia Solidani, la parrucchiera di Ilary. Cristiano Iovino ha poi aggiunto che non si poteva parlare di storia: “direi piuttosto di una frequentazione intima. Si stava insieme quando gli impegni di lavoro lo concedevano. La parola relazione ingigantisce quello che realmente c’è stato tra di noi. Diciamo che non ci siamo più visti come prima dopo il weekend fumato a New York. Lei mi propose di raggiungerla, lei era lì con la sorella e io avevo alcuni amici in città in quei giorni. Peraltro mi trovavo in Messico in quel periodo. Ma alla fine decisi di non andare. Siamo rimasti sempre in buoni rapporti, almeno fino all’uscita del suo documentario. Mi aspettavo che mi avvisasse visto che ha parlato di me, anche se indirettamente. Tutti però hanno capito il riferimento a me e hanno cominciato a contattarmi tanti giornalisti, alcuni sono venuti sotto casa. La mia quotidianità e serenità è stata destabilizzata per diverse settimane.

Cristiano Iovino: “Mi aveva fatto intendere che il matrimonio con Totti fosse ai titoli di coda”

Cristiano Iovino, nel corso dell’intervista, ha aggiunto che Ilary Blasi gli aveva fatto intendere che il matrimonio tra lei e Totti fosse ormai finito, tanto che vivevano da separati in casa. Altrimenti ha detto che avrebbe sicuramente evitato una situazione del genere. La loro frequentazione si sarebbe appunto poi interrotta, lui infatti ha incontrato un’altra donna, mentre Ilary, proprio a New York, avrebbe conosciuto Bastian Muller, suo attuale compagno.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Che stupida, Ilary Blasi pubblica il suo primo libro: “Tutta la verità su Totti”

Perché tutti parlano della proposta di matrimonio (segreta) di Cristian Totti a Melissa Monti?

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com