Cosa chiedere ad un colloquio di lavoro

Essere curiosi durante il colloquio di lavoro ti distingue dal resto di coloro che sono in attesa e può aiutarti a capire che è il lavoro giusto per te. Ecco quali domande porre a un colloquio di lavoro.

Sebbene i colloqui possano essere come una interrogazione, sono una conversazione tra te e un potenziale impiegato.

Chiedere molte cose durante il colloquio non solo ti aiuta a costruire un dialogo, ma ti aiuta a valutare se il lavoro è adatto a te.

Chiedere per esempio quali sono gli aspetti più e meno piacevole del ruolo fa capire quali sono le sfide che dovrai affrontare e come sei preparato.

Il tipo di tirocinio e la formazione necessaria rientra tra le domande classiche, il che ti aiuta a capire quali sono le tue potenzialità e quelle dell’organizzazione.

Il domandare se c’è una promozione in corso a lungo andare ti aiuta a capire che sei una persona che punta in alto e non si ferma al primo obiettivo, ma vuole proseguire e continuare.

Chiedere quale sia la cultura del lavoro della azienda ti farà guadagnare molto punti in quanto indica che sai tirare fuori il meglio da te stessa e darti da fare.

Domandare se si hanno dubbi riguardo a una ipotetica posizione aiuta a capire quali sono i propri punti di forza e a puntare al meglio.

Per saperne di più

Per chi ancora non conosce il mondo del lavoro, il seguente libro illustra un ampio ventaglio di scelte a disposizione dei giovani e spinge a prendere delle scelte consapevoli per il futuro. Il volume descrive l’importanza di avere un lavoro stabile che garantisca una sicurezza economica in futuro incerto e spinge i giovani a pretendere molto da una posizione lavorativa.

Per comprendere il mondo del lavoro e le sue esigenze, Trovare lavoro oggi ovvero l’arte di presentarsi è ideale per realizzare una presentazione efficace e fare una buona impressione sul proprio capo. Una raccolta di consigli completi di esempi reali su come promuovere se stessi in poche parole e avere successo con il proprio capo e i colleghi.

Grazie al libro Why you? Il colloquio di lavoro: 101 domande di cui non avere mai più paura affrontare il colloquio di lavoro sarà molto più semplice. Il volume riporta le 101 domande possibili che vengono poste durante un colloquio e le migliori risposte, analizzando il significato che sta dietro a ciascuna domanda e la risposta che consente di ottenere il lavoro. Ricco di consigli utili per affrontare con consapevolezza il colloquio di lavoro, il seguente libro è uno dei migliori per vincere le proprie paure.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Crema solare 50 bio per pelle secca, marche e prezzi

Come indossare maculato

Leggi anche
  • aumentano donne che investono in borsaAumentano le donne che investono in borsa: eToro, azioni Yoox e consigli

    Nel 2020 c’è stato un forte incremento di donne che hanno investito in borsa e fatto trading online: vediamo i dettagli di questa attività.

  • Il ruolo delle donne in TVIl ruolo delle donne in TV

    Le donne hanno sempre ricoperto tanti ruoli nel mondo della televisione: scopriamolo insieme.

  • linkedin storiesLinkedin Stories: come funziona e cosa pubblicare

    Dopo Instagram, Facebook e WhatsApp, le Stories sbarcano su Linkedin. Scopriamo come funzionano e come sfruttarle per trovare lavoro.

  • covid managerChi è il Covid manager: requisiti e responsabilità di questa nuova figura

    Non solo nelle relazioni e nella quotidianità, il Coronavius ci ha costretto a cambiamenti anche sul lavoro: scopriamo la nuova figura professionale.

Contents.media