Come coprire un tatuaggio in modo naturale

Ecco tutti i consigli su come coprire un tatuaggio che non ci piace più.

Può capitare che, ad un certo della nostra vita, si decida di eliminare o coprire un tatuaggio, qualsiasi sia la ragione. Per chi vuole nasconderlo, ecco come coprire un tatuaggio usando modi e metodi naturali che possono aiutare.

Tatuaggio

I tatuaggi sono, come sappiamo, segni sulla pelle, che possono essere scritte o disegni, oggi molto apprezzati da persone di tutte le età.

Molte persone, infatti, decidono di applicare un marchio sulla pelle, in memoria di qualche evento o fatto della propria vita, così da ricordare le emozioni e sensazioni provate in quel momento, oppure per puri fini estetici. Convention, sfilate e anche studi dedicati a questa arte ne hanno determinato e consacrato il successo.

In termine deriva dal francese tatouage e indica la tecnica di decorazione pittorica del corpo dell’uomo, destinata a durare per sempre.

Ad ogni modo, negli ultimi anni alcune persone decidono di optare per tatuaggi temporanei, ossia che durano solo per brevi periodi. Quella dei tatuaggi è un’usanza che risale ai tempi antichi; si pensi, ad esempio, al Medioevo, durante il quale i pellegrini che erano soliti tatuarsi i simboli religiosi dei santuari visitati; in altre culture, come quelle tribali, i tatuaggi rappresentano da secoli una funzione e un ruolo che l’individuo portatore ha nella società.

Dopo i veti, dalla fine degli anni Sessanta e inizio dei Settanta il fenomeno dei tatuaggi ha cominciato a conoscere una grande diffusione, conquistando ogni luogo e qualsiasi fascia d’età. Tra la fine anni Novanta e il Duemila, la crescita è stata esponenziale, al punto che tante persone comuni e personaggi dello spettacolo presentano braccia, gambe o altre parti del corpo tatuate.

I tatuaggi possono essere di vario tipo:

Hennè: realizzato con un impasto sulla pelle; la durata è brevissima.

Solare: la tecnica si basa su sostanza foto impermeabile.

Ad ago: la tecnica maggiormente nota; si tratta di un disegno perlopiù permanente.

Come coprire un tatuaggio

Cosa fare se il tatuaggio non ci piace più e vogliamo nasconderlo o coprirlo? Non vi preoccupate, perché in questo caso ci sono diverse tecniche e metodi che vi permettono di coprire un tatuaggio.

Il make up e alcuni prodotti di bellezza possono aiutare a coprire un tatuaggio. È necessario utilizzare tanta pazienza, ma con poche mosse è possibile nasconderlo e coprirlo in poco tempo. Ecco i passaggi da fare per coprirlo:

  • Detergere la zona nel modo migliore per prepararla al trucco e, quindi, a coprire e nascondere il tatuaggio.
  • Applicare del correttore o del liquido coprente di una tonalità più chiara della pelle e tamponare in modo da donare una buona copertura.
  • Quando la zona è asciutta, applicare un fondotinta dello stesso colore dell’incarnato e attendere il tempo necessario per il fissaggio
  • Applicare della cipria trasparente e della lacca per capelli in modo da fissare il tutto. Aspettare i tempi di asciugatura e coprire poi con un panno o indumento.

Oltre al classico trucco, sul mercato sono presenti alcuni rimedi naturali e specifici per riuscire a coprire un tatuaggio in maniera temporanea, magari perché non è più di gradimento o perché non adatto ad una certa occasione, come ad un colloquio di lavoro. I prodotti più efficaci presentano vari colori, che si adattano a qualsiasi tipo di pelle. Sebbene in commercio le soluzioni per coprire i tatuaggi siano molto diffuse, non tutte si rivelano efficaci o sane. Per questa ragione, nel prossimo paragrafo vediamo un prodotto particolarmente adatto per tale scopo.

La crema per coprire tatuaggi

Tra i prodotti sopra citati, i consumatori che l’hanno provato e gli esperti, tra cui gli stessi tatuatori, concordano nel dire che il migliore sul mercato al momento è Cover Plus Tattoo. Si tratta di una crema che consente la copertura totale del tatuaggio in un minuto. Tuttavia, non si limita a nascondere questi segni, ma maschera anche le imperfezioni della pelle. Infatti, si tratta di un prodotto utilizzato dai professionisti per la copertura totale di attori di spettacoli o film e si rivela particolarmente efficace per nascondere tutti i tatuaggi, anche quelli più scuri. È adatto ad ogni tipo di pelle, per cui copre i tatuaggi qualsiasi sia la carnagione del soggetto.

Realizzato da team di personale esperto e competente in laboratori specifici, Cover Plus Tattoo è considerata il miglior prodotto per coprire i tatuaggi da esperti, tatuatori e consumatori che ne hanno sperimentato i vantaggi. Infatti, consente diversi benefici:

  • Copre qualsiasi tipo di tatuaggio, di qualsiasi forma, dimensione e colore; si rivela efficace, infatti, anche contro quelli più scuri.
  • Presenta un effetto nature, in modo che nessuno possa accorgersi del trucco. Così, sembrerà che il tatuaggio non sia mai stato fatto.
  • È molto facile da applicare, dal momento che nel giro di un minuto è possibile notare gli effetti della crema su tatuaggi di ogni tipo
  • È adatto ad ogni tipo di pelle; infatti, essendo disponibile in tre varianti di colore, chiamate sul sito come A, B e C, è perfetto per ogni carnagione.
  • È utilizzato dagli specialisti del trucco per coprire imperfezioni di personaggi dello spettacolo.

Per chi fosse maggiormente interessato, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

-

Essendo un prodotto esclusivo, Cover Plus Tattoo non è disponibile nei negozi fisici, siano essi supermercati o negozi specializzati, o sui siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistare e cominciare a usare il prodotto originale è collegandosi al sito internet ufficiale della casa di produzione. Una volta cliccato su Ordina adesso, per completare l’acquisto è sufficiente compilare il modulo con i propri dati personali, che saranno trattati nel rispetto della privacy, ed attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Al momento, è attiva una promozione stagionale, che consente l’acquisto di Cover Plus Tattooal prezzo di 49€ al posto di 78€, con spedizione gratuita. Il pagamento può avvenire sia in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna, sia tramite carta di credito o Paypal. Infine, è possibile usufruire della formula Soddisfatti o Rimborsati: nel caso non si fosse entusiasti del prodotto, è possibile ricevere il rimborso della somma spesa.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Valentina Vignali: “Sono ingrassata molti kg nella casa del gf”

Taylor Mega: “Vi dico io quanto guadagno con un post Instagram”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.