Come chiedere l’aumento di stipendio al capo: i consigli pratici

Consigli e strategie su come chiedere nel migliore dei modi l'aumento di stipendio al capo.

Tra le situazioni più difficili sul posto di lavoro c’è il momento in cui si desidera chiedere un aumento di stipendio al capo: ecco come fare con semplici e utili consigli.

Come chiedere l’aumento di stipendio al capo

Chiedere l’aumento di stipendio al capo è una situazione che a tutti sarà capitata.

L’argomento è sempre spinoso e generalmente si spera sempre che la proposta d’incremento arrivi direttamente dalla bocca del capo.

Il desiderio di un aumento di stipendio può nascere dopo anni di impiego nello stesso posto per migliorare la propria situazione lavorativa o quando ci si rende conto di essere pagati poco per quanto si fa.

L’importante è non tirarsi indietro e anzi, talvolta chiedere l’aumento può anche essere un modo per dimostrare le proprie doti comunicative e professionali.

Valorizzare l’azienda

La prima cosa da fare per chiedere al proprio capo un aumento di stipendio è valorizzare la propria azienda. Sentirsi orgogliosi del contesto lavorativo, operare nell’interesse di una crescita aziendale, sono caratteristiche che sicuramente faranno piacere a chi dirige un’azienda.

Valorizzarla però vuol dire anche ragionare nell’ottica economica dell’azienda, tenendo conto delle possibilità finanziarie, dei licenziamenti e delle eventuali crisi. In questi casi, prima di richiedere un incremento di stipendio, è bene aspettare che le acque si calmino e che la situazione si stabilizzi.

Essere consapevoli del proprio valore

Un buon punto di partenza per chiedere l’aumento di stipendio al capo è quello di rendersi consapevoli del proprio valore all’interno del mercato lavorativo. È utile quindi confrontarsi con colleghi di altre realtà simili che svolgono lo stesso incarico. Un altro modo per rendersi conto di quanto si vale è guardare il ruolo per il quale si è stati assunti inizialmente e vedere se negli anni le responsabilità e gli impegni sono aumentati o meno.

Molto spesso sul posto di lavoro si creano delle amicizie soprattutto con chi ha incarichi simili, che si rivelano però talvolta deleterie nel caso di richiesta di un aumento. Fondamentale quindi ricordarsi che sul posto di lavoro si è colleghi, in competizione e non farsi prendere quindi dal senso di colpa.

Essere professionali

È vero che generalmente l’abito non fa il monaco. Ma durante un briefing per richiedere l’aumento di stipendio è bene presentarsi vestiti in modo impeccabile, con un aspetto pulito, in ordine e curato. L’aspetto fisico è infatti in quel preciso momento il riflesso della propria professionalità.

È bene poi non puntare troppo su situazioni personali, ma motivare la richiesta mostrando evidentemente cosa si è fatto per l’azienda e cosa si potrà fare nel futuro. Proprio per questo si può pensare di creare una breve presentazione in power point a supporto di quanto si sta spiegando.

come chiedere l'aumento di stipendio al capo

Essere pazienti

La pazienza è la virtù principale da mantenere, insieme alla calma, durante un briefing per l’aumento di stipendio. Chiedere un incremento non è mai semplice e soprattutto non si può mai prevedere la risposta del capo. Proprio per questo bisogna essere pronti ad accettare anche un NO come risposta. Se le motivazioni del no sono valide, si può attendere qualche mese prima di passare nuovamente all’attacco.

Evitare quindi discussioni che non portano a nulla e accettare con professionalità e serietà qualsiasi risposta.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta programmata: i benefici e come seguirla

Giacca-camicia: il capo must have per l’autunno inverno 2020-21

Leggi anche
  • idee regalo festa della mammaFesta della mamma: le idee regalo per una giornata perfetta

    La mamma è sempre la mamma: perché allora non celebrare la sua festa nel migliore dei modi con un regalo bello e personale? Ecco le idee.

  • valeria angione chi èChi è Valeria Angione: curiosità e vita privata sull’attrice e influencer

    Chi è Valeria Angione? Conduttrice di Isola Party, è anche un’attrice e una influencer.

  • quanti tipi di baci esistonoQuanti tipi di baci esistono: il significato

    Quanti tipi di baci conoscete? E quanti ne esistono davvero? Ognuno ha un suo proprio significato che bisogna per forza conoscere.

  • ezio denti chi èChi è Ezio Denti: curiosità e vita privata dell’investigatore italiano

    Chi è Ezio Denti? Scopriamo la vita privata e le curiosità sull’investigatore e criminologo.

Contents.media