Come fare un budget di nozze

Sin da bambine fantastichiamo sul giorno delle nostre nozze: abito bianco, velo lunghissimo, cazzozza trainata da cavalli, principe azzurro, fiori rarissimi provenienti dalle Antille, centinaia di colombe bianche che si librano nel cielo azzurro privo di nuvole…insomma una favola!

Poi però cresciamo e ci rendiamo conto che anche la favola del nostro matrimonio va incontro ad un grosso freno: il budget di cui disponiamo! Organizzare un matrimonio, infatti, impegna gli sposi a dover coprire molti costi, alcuni dei quali piuttosto elevati.

Come fare un budget di nozze?

In primo luogo dovete domandarvi: ho un budget massimo entro il quale devo riuscire a muovermi? Se la risposta è NO, beate voi!

Se, invece avete un budget, magari piuttosto rigido da rispettare, potreste recarvi in Agenzia e chiedere dei “preventivi tutto compreso”.

Volete buttarvi “sul fai da te”? In questo caso vi consigliamo di:

  • scrivere tutto quello di cui avete bisogno,
  • mettere la spesa che prevedete vicino ad ogni voce (bomboniere, abito, invitati, fiori, ristorante),
  • arrotondare sempre in eccesso: in questo modo sarete sicuri di riuscire a coprire tutte le spese e, se siete fortunate, avanzare qualcosina per il superfluo,
  • cercare su internet esempi di preventivi per quanto riguarda filmino, fotografie, ristoranti.

Se poi anche con questi accorgimenti vi capiterà di sforare il budget dovrete necessariamente rinunciare o ridimensionare qualcosa ma, in fondo, cosa sono qualche fiore di meno, una torta più piccola e delle bomboniere più semplici innanzi al coronamento del vostro amore?

Scritto da Stefania Roin
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come organizzare l’addio al nubilato

Fare pupazzi di stoffa da regalare

Leggi anche
Contents.media