Colore capelli autunno 2020: il must è “chocolate almond”

In cerca di un nuovo colore capelli per l'autunno 2020? Il trend di stagione è il "chocolate almond" che scalda e addolcisce l'incarnato.

L’autunno è ormai alle porte e da giorni abbiamo salutato tutto quello che ci faceva ricordare l’estate, il caldo e il mare. Ma oltre ai look, per entrare in perfetto mood autunnale, possiamo e dobbiamo cambiare qualcosa nel nostro hairstyle come il colore di capelli.

Non state tanto a pensare a quale colore si addice di più in base alla vostra carnagione, ai vostri occhi o all’età. Il colore must per i capelli per l’autunno 2020 è il “chocolate almond”: quindi, che aspettate a provarlo?

Il colore capelli autunno 2020

Il “chocolate almond” è una sorta di cioccolato alla nocciola, una variante di cioccolato con striature e riflessi più chiari, ma attenzione non tendenti al biondo.

Advertisements

La giusta via di mezzo tra il troppo chiaro e il troppo scuro, che scalda e addolcisce l’incarnato. Risalta il volto, incorniciandolo delicatamente e alla perfezione, senza risultare troppo carico o troppo pesante. Sta bene a chiunque, a chi ha gli occhi azzurri, verdi, neri, marroni, e può essere scelto anche da chi ha la carnagione più chiara.

Ma come si realizza?

Questo tipo di colore parte da una base abbastanza scura, quindi è perfetto per chi ad esempio ha i capelli sui toni del cioccolato fondente.

Ma lascia le zone più scure ed intense e approda ad una colorazione più dolce e avvolgente, veramente luminosa. Per ottenere le nuance di nocciola, bisogna mescolare sfumature di un caramello cremoso con quelle di un beige dorato. Il risultato è a dir poco pazzesco. 

Il metodo più semplice e immediato per realizzare il cioccolato alla nocciola è creare un sottile balayage sulle punte per chi ha una base castana intensa. Invece per chi è più scura, il consiglio è di partire dalla creazione di una base più chiara omogenea e giocare poi sulle lunghezze su nuance più dolci.

Infine, per chi invece è molto più chiara, deve scurire sui toni del castano cioccolato, cercando di non ottenere un colore piatto e troppo intenso, ma farlo scaricare un po’ e passare poi agli effetti nocciola. 

Si adatta a tutte le lunghezze?

Il “chocolate almond” non è solo il colore must per i capelli per l’autunno 2020, ma è il colore dei colori, che conquista proprio tutte. Infatti, è adattabile a tutti i tipi di carnagioni e colore di occhi, e persino si adatta a tutte le lunghezze, sia ai capelli più corti sia a quelli più lunghi.

L’importante è farsi consigliare per bene da professionisti dei capelli, che sapranno ricreare sulle vostre chiome il colore perfetto.

Infine, per chi invece avesse già un cioccolato alla nocciola come colore naturale, è di gran lunga avvantaggiata! Ma per le più hairstyle addicted, potete scegliere di rinfrescare il vostro colore con tocchi di luce, redendolo così più luminoso e moderno, perfetto da sfoggiare nelle giornate autunnali davanti ad una bella cioccolata calda.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

I rischi del dating online: come evitarli

Chi è Alessio Lapice: vita e curiosità sul giovane attore italiano

Leggi anche
  • tinta capelli a casa come fareTinta per capelli a casa: come fare e i passaggi da seguire

    Fare la tinta a casa non è difficile, ma per non rovinare i capelli è necessario eseguire i vari passaggi in modo corretto: scopriamo come fare.

  • capelli asciugamano dopo shampooAvvolgere i capelli nell’asciugamano dopo lo shampoo fa male: i motivi

    Fare un turbante con l’asciugamano con la chioma bagnata è un’abitudine sbagliata che sarebbe meglio evitare.

  • come pettinare i capelli durante il lockdownCome pettinare i capelli durante il lockdown: i consigli

    Volete mantenere i capelli in ordine durante il lockdown ma non sapete come fare? Qui di seguito le migliori acconciature.

  • 
    Loading...
  • crema schiarenteCrema schiarente per parti intime: i benefici e quale scegliere

    La crema schiarente si applica, non solo sul viso, ma anche nelle parti intime, compreso i capezzoli, i genitali per un miglioramento dell’epidermide.

Contents.media