Notizie.it logo

Britney Spears sta male: ricoverata in un centro per la salute mentale

britney spears

Britney Spears è stata ricoverata in un centro per la cura della salute mentale. Vi rimarrà un mese per occuparsi dei suoi problemi di stress.

Brutte notizie per i tantissimi fans di Britney Spears. La cantante, idolo di tante generazioni, non sta bene. A darne la notizia due autorevoli testate che sono sempre informate sui vip di tutto il mondo: ‘TMZ’ e ‘Variety’. La Spears è ricoverata. Ma non in un ospedale tradizionale. Secondo i tabloid americani si trova addirittura in un centro specializzato nella cura della salute mentale. La causa? Lo stress. Sia emotivo, che psicologico. Non è la prima volta negli anni che la popstar ha problemi di questo genere. Ne è sempre uscita, ma i fans sono comunque molto preoccupati.

Britney Spears ricoverata

La notizia che Britney Spears è stata ricoverata in clinica è ormai cosa nota. Le notizie corrono veloci, soprattutto quando non sono particolarmente belle. Il ricovero è avvenuto, secondo ‘TMZ’, la scorsa settimana.

Quella a cui si sta sottoponendo la cantante, che è sulla cresta dell’onda da 20 anni, da quando era solo una ragazzina ed ha avuto un successo planetario grazie a ‘Baby one more time’, è una terapia ah hoc. Il trattamento dovrebbe avere la durata di circa 1 mese, secondo i bene informati.

I fans si sono subito domandati da dove arrivino questi problemi che hanno portato la cantante al ricovero. La risposta va cercata nei recenti problemi familiari ed in particolare nelle condizioni di salute del padre. Il signor Spears è stato recentemente sottoposto a ben due interventi molto delicati. Uno al colon e un all’intestino. Grande preoccupazione per Britney, che ha voluto anche annullare i suoi impegni di lavoro per potergli star vicino.

Si vede che comunque non ha retto lo stress.

Problemi di salute mentale

Lo stress è già stato un problema per Britney Spears in passato, tanto da costringerla ad un altro ricovero nel 2007. Saranno in tanti, anche non necessariamente fans della cantante, che ricorderanno quell’episodio che ha gettato parecchie ombre sulla carriera di una cantante che sembrava il ritratto della purezza e della bellezza giovanile. All’epoca Britney si era rasata i capelli a zero sotto gli occhi sconcertati dei paparazzi e li aveva anche attaccati. Allora non c’era momento in cui non venisse seguita a vista dai fotografi in cerca di uno scoop e lei gliel’ha servito su un piatto d’argento. Ma poi ha dovuto ritirarsi per un po’ dalle scene e seguire un percorso di riabilitazione.

La situazione questa volta è simile, ma con grandi differenze, perchè è stata la Spears a volere il ricovero.

Da persona adulta, matura e molto vicina ai fans, li ha salutati con un post su Instagram in cui raccomanda a tutti di prendersi cura di se stessi, del proprio corpo e del proprio spirito. Proprio come sta facendo lei. Grandissima la risposta dei suoi ammiratori sui social, che oltre a riempire il post di like – quasi 250mila in poche ore – le hanno scritto moltissimi commenti affinché si riprenda presto. Sicuramente la sua scelta è più azzeccata di quella di un altro cantante pop, Justin Bieber, che pochi giorni fa ha confermato di soffrire ancora di depressione. Si sta curando, ma non in clinica, dove forse si rimetterebbe in sesto prima.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Laura Anna Gritti
Architetto di formazione montessoriana, classe 1980 e bergamasca DOC, preferisco scrivere piuttosto che parlare. Ottima ascoltatrice e pessima osservatrice, con i miei testi mi piace riportare in maniera comprensibile a tutti anche gli argomenti più complessi. Appassionata di edilizia tradizionale e di jazz, adoro scrivere di trash per aggiungere quel pizzico di cinismo che riporta con i piedi per terra anche i sognatori incalliti.
Leggi anche
Leggi anche