Tutti i segreti di una beauty routine invernale davvero impeccabile

Indossereste mai una t-shirt in mezzo alla neve? Per lo stesso motivo, la beauty routine perfetta per l'inverno non potrà essere uguale a quella estiva.

Con l’arrivo ormai imminente dell’inverno a cambiare non deve essere solo il nostro guardaroba, ma anche la nostra skincare. È naturale, proprio come noi sentiamo il bisogno di coprirci di più, quando le temperature si abbassano anche la nostra pelle ha necessità diverse rispetto a quelle per la stagione estiva, per esempio.

Scopriamo quindi quali sono tutti quei prodotti che non possono assolutamente mancare nella beauty routine invernale per prenderci cura della nostra pelle, sempre.

I segreti di una perfetta beauty routine invernale

La prima, importantissima regola della beauty routine è quella di non dimenticarsi mai di struccarsi prima di andare a dormire e di lavarsi il viso appena sveglie. Per farlo non basta solo l’acqua, ma bisogna utilizzare detergenti appositi che ovviamente cambiano a seconda delle esigenze della pelle con il variare delle stagioni.

Se in estate, per esempio, si preferiscono i detergenti in schiuma più leggeri e soffici, in inverno meglio sostituirli con acqua micellare, latte detergente o comunque oli e burri. Questo perché i prodotti in schiuma tendono a seccare la pelle, e in inverno a farlo ci pensano già le temperature più rigide! Per questo si avrà bisogno di prodotti che la mantengano morbida ed idratata.

beauty routine invernale

L’importanza dell’esfoliazione anche nella beauty routine invernale

Esfoliare l’epidermide è molto importante anche in inverno. Cellule morte e impurità sono sempre presenti sulla superficie della nostra pelle e non eliminarle significherebbe agevolare la comparsa di brufoli e punti neri.

Anche la beauty routine invernale quindi, dovrà comprendere un buono scrub da fare almeno una volta alla settimana. Lo scrub si può fare anche in casa servendosi degli ingredienti che si hanno a disposizione in dispensa. Tra i più adatti ci sono sicuramente lo zucchero e il miele.

beauty routine invernale

Non dimenticarsi di labbra, mani e anche capelli!

Una beauty routine è davvero completa se comprende tutto il nostro corpo, labbra, mani e capelli compresi. Per quanto riguarda i primi due, sono tra le zone più sensibili alle temperature più rigide e tendono a seccarsi molto facilmente formando anche piccoli taglietti, molto dolorosi anche se superficiali. Non separatevi mai da un buon balsamo labbra e da una crema mani dalla composizione ricca di agenti idratanti.

Anche i capelli subiscono i cambiamenti degli agenti atmosferici come pioggia e umidità. Una beauty routine fatta apposta per loro comprende shampoo nutrienti e maschere che oltre a rendere la chioma più bella faranno anche da scudo per proteggerla dalle polveri sottili.

beauty routine invernale

E la protezione solare?

Spesso si tende a pensare che sia importante proteggersi dal sole solo in estate e in alcuni casi solo in spiaggia, ma è un grande errore. Il fatto che l’inverno sia caratterizzato da basse temperature e giornate tendenzialmente grigie e nuvolose, non significa che il sole cessi di emanare i raggi UV, notoriamente dannosi per la pelle.

Per questo è fondamentale continuare ad applicare la protezione solare anche durante la stagione invernale. Potrete farlo anche utilizzando creme idratanti e cosmetici che all’interno contengano un filtro SPF.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Tatuaggi per mamma e figlia: tutte le idee più belle a cui ispirarsi

Come fare la treccia alla francese: tutorial e consigli di stile

Leggi anche
Contents.media