10 cose maleducate che fate senza saperlo e come rimediare

Dire 'piacere' quando ci si presenta o 'cin cin' quando si brinda: sono molti i gesti maleducati che si fanno involontariamente.

Quali sono i peggiori gesti che facciamo quotidianamente che infrangono le regole del galateo: le 10 cose maleducate che fate senza saperlo.

10 cose maleducate che fate senza saperlo

Il galateo: questo sconosciuto. Molte persone quotidianamente fanno azioni e gesti in maniera involontaria che vanno contro tutte le regole del galateo.

Il bon ton richiede infatti di rispettare una serie di comportamenti soprattutto quando si è in compagnia.

Dire ‘cin cin’ quando si brinda

Come sottolinea sempre l’esperta di galateo Csaba Della Zorza nel programma tv Cortesie per gli ospiti, dire ‘cin cin’ quando si brinda è da cafoni e non rispetta l’etichetta. Brindare dicendo la frase ‘cin cin’, che significa ‘prego prego’ in cinese, è un’usanza che proviene da un ambiente tutt’altro che nobile.

Infatti era una frase tradizionale dei marinai che pronunciavano durante le loro bevute. Oltretutto è sbagliato, secondo il galateo, far toccare e tintinnare i bicchieri durante il brindisi: essi dovrebbero solamente avvicinarsi ma senza sfiorarsi.

brindisi

Dire ‘piacere’ durante le presentazioni

La parola ‘piacere’ secondo le regole del galateo non dovrebbe essere pronunciata durante le presentazioni con una persona sconosciuta. Piuttosto sarebbe meglio usarla alla fine di un tempo passato insieme, ad esempio “è stato un piacere”. In questo modo l’espressione non sarà fuori luogo perché esprimeremo sentimenti realmente provati e non solamente ipotizzati.

Leccare il cucchiaino

Che sia mentre mangiamo un gelato – come il duca interpretato da Regé-Jean Page della serie tv Bridgerton – o soprattutto mentre gustiamo il caffè in tazzina, è severamente vietato dal galateo leccare il cucchiaino. Piuttosto, dopo averlo zuccherato, bisogna poggiarlo e lasciarlo gocciolare sul piattino.

leccare il cucchiaino cose da non fare

Rumoreggiare fastidiosamente

Qualsiasi rumore molesto è vietato dal galateo. In particolare una delle azioni che spesso facciamo involontariamente è scrocchiarsi le dita: un gesto che va oltre ogni etichetta del buon comportamento e può essere anche molto irritante.

Appoggiare cose sul tavolo durante i pasti

Che sia la borsa o peggio, il cellulare, non si deve poggiare nulla di estraneo sul tavolo mentre si mangia. Questa è sia una questione igienica che di educazione nei confronti di chi ci sta intorno. Spesso non ci si separa dallo smartphone neanche un secondo della giornata: durante il pasti però è il momento di riporlo.

Alzare la voce

Questa regola del galateo vale per le conversazioni non solo di persona, ma anche al telefono. Quando ci si trova nei luoghi pubblici è bene abbassare la voce per chiacchierare, così da non disturbare nessuno.

Non portare nulla quando si è invitati

È una fondamentale regola del galateo quella di portare un piccolo dono quando si è ospitati da qualcuno, che sia per una cena o per un breve soggiorno. Non portare nulla significherebbe fare la figura dei miserabili, tirchi. Basta anche un mazzo di fiori o una bottiglia di vino per non fare brutte figure.

Leccarsi le dita per sfogliare il giornale

Assolutamente vietato dal galateo è il leccare in ogni sua forma, specie l’inumidirsi le dita per sfogliare un giornale che magari dopo qualcun altro toccherà. È una regola igienica ed è particolarmente vietata in questo periodo di pandemia da Coronavirus.

Curiosare tra gli oggetti privati

Se sei in casa di qualcuno non curiosare tra i suoi oggetti: è severamente vietato dal galateo. Anche mettere le mani nella borsa degli altri è sgarbato.

Mettere le mani in tasca

Mettere le mani in tasca è considerato offensivo e sinonimo di pigrizia: ciò vale in particolar modo per le occasioni più formali, ma anche a lavoro.

mani in tasca

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta dei 50 anni: come tornare in forma naturalmente

Chi è Samantha: la nuova tronista curvy di Uomini e Donne

Leggi anche
  • festa della mamma a distanzaFesta della mamma a distanza: consigli su come festeggiare

    Festa della mamma in arrivo? Vediamo qui di seguito i consigli e le soluzioni carine su come festeggiare lontano ma vicino.

  • 14enne incinta non sa chi sia il padre14enne incinta non sa chi sia il padre: la rivelazione

    Ragazzina di 14 anni è incinta e rivelando chi è il padre si scopre una notizia sconvolgente.

  • come migliorare reputazione online con consulente immagineCome migliorare la reputazione online con un consulente d’immagine

    Quando si desidera migliorare la propria reputazione online è preferibile evitare le “soluzioni fai da te”: ecco come farlo con un consulente d’immagine.

  • giornata mondiale della terra rifiutiGiornata Mondiale della Terra, come gestire la delicata questione rifiuti

    Celebrare la Giornata Mondiale della Terra conduce a riflettere sulle montagne di rifiuti con cui danneggiamo il pianeta, servono dei piccoli accorgimenti che frenino questa tendenza.

Contents.media