Notizie.it logo

X Factor 2019, arriva Achille Lauro: che ruolo avrà?

Achille Lauro

x Factor 2019 avrà Achille Lauro tra i protagonisti di Extra Factor, una sorta di "dopo puntata" in cui Achille sarà un angelo custode

X Factor 2019 vedrà Achille Lauro in una veste completamente inedita, che non è assolutamente quella di giudice e nemmeno quella di presentatore. Durante una recentissima conferenza stampa il trapper ha dimostrato di avere gli strumenti e soprattutto il desiderio di mettersi in gioco e di costruire un dialogo emotivo con i concorrenti del talent show.

X Factor 2019: arriva Achille

Achille Lauro ha da dire molto di più di quanto lascerebbero immaginare i tanti tatuaggi sulla sua faccia e l’atteggiamento generale con cui sale sul palcoscenico e si approccia al pubblico: il trapper, rivelazione dello scorso Sanremo, ha infatti accettato di ricoprire un ruolo inusuale per lui e completamente inesistente nelle scorse edizioni di X Factor.

Achille Lauro a X Factor 2019 condurrà infatti il late night show Extra Factor, che andrà in onda dopo la puntata tradizionale in prima serata, raccogliendo le impressioni e le dichiarazioni a caldo dei concorrenti che hanno preso parte allo show.

Il trapper ha chiarito la sua posizione professionale e il suo approccio al programma con un lungo intervento durante la conferenza stampa:

Non sono qui per giudicare nessuno. Stranamente sarò buono e sarò amico di tutti. Penso di avere un bel ruolo: ho passato quello che hanno passato i ragazzi, dai palchi vuoti ai grandi palchi. Sarò un consigliere della dottoressa Pilar. Entrerò nella vita e nel percorso dei ragazzi. I giudici li conosco tutti: Mara la amo.

Avrò un momento di confidenza con i ragazzi: sarò il loro amico, ci sarà uno scambio tra noi che riguarda la sfera emotiva. Io imparerò da loro, loro forse impareranno qualcosa da me.

Le novità di X Factor 2019

Oltre alla presenza di Achille Lauro come “amico e confidente” dei concorrenti, tra le novità introdotte per Extra Factor prevedono gli interventi di The Andre e de Le Coliche, le esilaranti performance di doppiaggio di Cosma e il parere della critica musicale Giulia Cavaliere.

Parteciperà al late show di X Factor anche Francesco Arienzo, l’ultima rivelazione di un altro talent show: Italia Got Talent.

Le critiche di Morgan e Baccini

Se Achille Lauro sta tentando di reinventarsi come presentatore e ritagliarsi uno spazio televisivo al di là della musica, la sua ultima performance musicale che è avvenuta durante lo storico Premio Tenco che si tiene ogni anno al Teatro Ariston, gli ha riservato moltissime critiche.

A sparare più ferocemente contro il trapper, che ha reinterpretato (male) Lontano, Lontano, sono stati principalmente Baccini, gli eredi di Luigi Tenco e Morgan.

Baccini si è inviperito al punto da bollare Lauro come “pagliaccio travestito da artista” e gli eredi di Tenco hanno scritto un esposto ufficiale per lamentarsi dell’esibizione, mentre Morgan ha è stato più oggettivo, spiegando che la performance è andata male ma non per poco impegno o superficialità dell’interprete.

Secondo Morgan, al di là del personaggio aggressivo che ha creato, Lauro è un interprete troppo insicuro, che non è in grado di padroneggiare ancora né la musica né il palco e, anche cercando di ovviare al problema con innumerevoli prove, assistenti e grosse produzioni, la qualità della musica dipende principalmente dalla qualità dell’artista.

Chissà come avrà preso queste considerazioni il diretto interessato.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche