Temptation Island Vip, Giordano deluso chiede il falò

La seconda puntata di Temptation Island Vip andrà in onda martedì, ma alcuni rumors vedono Giordano al falò di confronto.

La seconda puntata di Temptation Island Vip andrà in onda martedì 25 settembre, ma alcune anticipazioni sono già state rivelate. Queste riguardano la coppia composta da Giordano Mazzocchi e Nilufar Addati. Sembra che il bel ragazzo abruzzese abbia perso le staffe, chiedendo a Simona Ventura un falò di confronto immediato.

I rispettivi villaggi

Cosa avrà portato Giordano Mazzocchi a perdere le staffe in questo modo? Nel video diffuso da Uomini e Donne, si vede chiaramente che l’ex corteggiatore, seduto al falò classico con Simona Ventura, esplode dalla rabbia. Andando con ordine, nella prima puntata di Temptation Island Vip, abbiamo visto che è stata Nilufar Addati a soffrire maggiormente, sia per gli atteggiamenti che per le parole pronunciate dal fidanzato. Giordanino, chiacchierando con le tentatrici, ha fatto rivelazioni un tantino sconvolgenti, stupendo anche i telespettatori.

Il Mazzocchi si è sfogato, raccontando tutto il percorso con la Addati, sia i mesi trascorsi a Uomini e Donne, che quelli immediatamente successivi alla scelta. Effettivamente, la bugia detta da Nilufar è stata bella grossa e soprattutto inaspettata e, a quanto pare, il maestro di sci non ha ancora mandato giù il boccone. Questo potevamo aspettarcelo, ma che alla domanda “Tu sei innamorato di Nilufar?”, rispondesse “Ni”, ci ha lasciato sconcertati.

L’ex tronista infatti, ha reagito malissimo. Ora, cosa significa ‘ni’? Che stia per né sì, né no è chiaro a tutti, ma cosa avrà voluto dire Giordano? Le opzioni sono due: o che è rimasto con la fidanzata per pena o che lo ha dichiarato per provocare la ragazza. Se fosse vera la prima, anche il Mazzocchi perderebbe punti, tanti punti. Un uomo che si possa chiamare tale, non può rimanere al fianco di una donna per pena, non può.

Un uomo sceglie di rimanere con una donna, senza nessuna costrizione, né tantomeno spinto dalla compassione. Se invece, come tutti si augurano, fosse vera la seconda opzione, non potremmo fare altro che complimentarci con lui. Ma cosa ha visto Giordanino per arrivare a chiedere un confronto immediato?

Il falò di confronto

Il falò di confronto tra Giordano e Nilufar avviene nella seconda puntata di Temptation Island Vip, per volere del ragazzo. Il Mazzocchi infatti, nel video mostrato da Simona Ventura, ha visto delle scene che gli hanno fatto perdere le staffe. Secondo voi? Il tentatore Nicolò Ferrari ha colpito ancora. Ebbene sì, l’ex corteggiatore e acerrimo nemico del Mazzocchi, ha approfittato del gioco delle coppie per sondare il terreno con la vulnerabile Nilufar. L’ex tronista, invece di immaginare che una sua vicinanza con il Ferrari, potesse scatenare le ire di Giordano, ha ben pensato di confidarsi con il giovane milanese. Durante il falò dei fidanzati, mentre il giovane abruzzese guarda le immagini della sua fidanzata, esclama: “Eh già, perché io sono venuto qui per vedere Nilufar e Nicolò, non sono bastati sette mesi a Uomini e Donne”. Dopo queste prime scene Giordano aveva già iniziato a perdere la pazienza, ma quando sente la fidanzata affermare “Quando un vaso è rotto, c’è ben poco da fare. Bisogna buttarlo” il ragazzo mostra tutta la sua rabbia. Ovviamente, la Addati si riferisce alla sua storia d’amore. Come andrà a finire il falò di confronto? La ragazza si presenterà? Non abbiamo ancora maggiori informazioni, ma rumors sempre più insistenti vedono Giordano molto, molto arrabbiato. Avete presente quando a Uomini e Donne perdeva le staffe? Lo ricordate rosso in volto e con il collo gonfio? Bene, moltiplicate l’effetto per dieci. Speriamo solo di vederli uscire insieme da Temptation Island Vip.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

MFW 2018, Philipp Plein sfilata: omaggio a Michael Jackson

Temptation Island Vip: Valeria Marini ha lasciato Patrick?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.