Tabella della cronodieta

La cronodieta, basandosi su come il corpo il nostro corpo reagisce alle calorie che assume in base al momento della giornata, segue un modello orario ben preciso che indirizza l’individuo durante i pasti nella scelta dei cibi da mangiare.

Secondo la cronodieta:

– La colazione è da consumarsi tra le 7.30 e le 9.30;
– Lo spuntino mattutino è da consumarsi dopo le 10.30;
– Il pranzo si deve assumere tra le 12.30 e le 14.30;
– La merenda è si può fare entro le 17.00;
– La cena è da consumarsi tra le 19.00 e le 21.00.

RICORDA: dopo le 17.00 non si possono più assumere carboidrati e frutta!

Scritto da Erika Masci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Esempio menù della cronodieta

Come funziona la dieta lunch box

Leggi anche
  • dieta di luglioDieta di luglio: come seguirla e i benefici

    La dieta di luglio si basa su cibi ipocalorici e tipic del periodo, come le albicocche per dimagrire in modo sano e naturale, depurando l’organismo.

  • dolore ai piediDolore ai piedi per scarpe alte: il miglior rimedio del momento

    Dai rimedi naturali come il pediluvio sino a esercizio fisico che stimola la circolazione, sono i consigli per trattare il dolore ai piedi.

  • Dolori articolari: quali sono e come alleviarliDolori articolari: quali sono i più comuni e come alleviarli?

    I dolori articolari si manifestano come fastidi localizzati a una o più articolazioni e possono essere sintomo di patologie in corso o meno.

  • buccia d'aranciaBuccia d’arancia glutei: le cause e il miglior rimedio naturale

    Seguire uno stile di vita più dinamico e meno sedentario, insieme a una alimentazione sana e all’uso di un gel naturale, contrastano la buccia d’arancia.

Contents.media