Stefano Gabbana offende Selena Gomez sui social: è bufera

Stefano Gabbana si è reso protagonista di un brutto scivolone: ha commentato una foto di Selena Gomez in modo non proprio carino.

Stefano Gabbana si è reso protagonista di un brutto scivolone, dell’ennesimo direi. L’uomo ha commentato una foto di Selena Gomez in modo non proprio carino, provocando una rivolta dei fan. Una caduta di stile che non poteva che avere conseguenze negative.

Il commento di Stefano

Stefano Gabbana è uno degli stilisti più famosi al mondo. L’uomo che dovrebbe essere abituato a non commettere cadute di stile, è invece noto per questi suoi scivoloni. Non è la prima volta che si scaglia, con commenti poco carini, contro celebrità di un certo calibro. Questa volta, la vittima, è Selena Gomez. Una delle pagine Instagram dedicate alla donna, gestite da fan, ha pubblicato diversi scatti a confronto della cantante, con outfit bellissimi, ma diversi l’uno dall’altro.

Un buon modo per ammirare la loro beniamina, per guardarla in tutta la sua bellezza e, magari, copiarne lo stile.

selena gomez

Tra gli infiniti commenti, ce n’è uno che non passa inosservato e viene proprio da Stefano Gabbana.

Lo stilista scrive che Selena è brutta. Sì, avete letto bene: brutta. Ora, dire brutta ad una giovanissima di venticinque anni, che per di più, a tutto risponde, tranne che a questo aggettivo è veramente un gesto che non può che provocare l’insorgere del web. Qualcuno ha pensato che, magari, Stefano Gabbana lo ha fatto perché la Gomez potrebbe aver rifiutato di indossare i suoi modelli. Dubbio subito sfatato da alcuni fan con ottima memoria che hanno menzionato come in almeno due occasioni, Selena, abbia indossato i capi made in Dolce e Gabbana: ai Billboard Music Awards del 2011 e agli ESPY Awards 2013. Quindi, il commento di Stefano, non può essere legato ad una ripicca. Lo stilista ha espresso soltanto il suo pensiero, peccato che lo ha fatto nel posto e nel modo sbagliato. I fan lo hanno subito accusato di cyberbullismo.

Il popolo web

Stefano Gabbana, anche questa volta, ha puntato l’obiettivo sbagliato. Selena Gomez ha più di 138 milioni di fan. Come poteva credere che avrebbero ignorato il suo messaggio così cattivo. In risposta ottiene la stessa cattiveria che lui ha generato: “Ma questo si è mai guardato allo specchio?”, oppure “Ti sei messo contro la fanbase sbagliata”, o ancora “Ma ti sei visto? Sembri una patata bruciata”. Tutti quasi sulla stessa linea d’onda: “E’ una vergogna vedere una (ipotetica) icona della moda insultare qualcuno online per il suo aspetto, vergognati, o “Mi dispiace aver perso la stima per un’icona della moda italiana. Questo gesto le costerà sia la dignità che la carriera”. Che dire? I fan non mollano, ma anche Stefano Gabbana non è da meno. Dal suo profilo Instagram continua a sostenere la sua tesi su Selena e ad incitare i fan della cantante a parlare di lui. Non è che questa dello stilista è solo una strategia di mercato? Se ci pensate bene, queste sue cadute di stile, avvengono a cadenze fisse. Una riflessione è d’obbligo.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com