Sansa Stark: i migliori look della star di Game of Thrones

Sophie Turner, alias Sansa Stark del seguitissimo Game of Thrones è la it girl del momento. Regina di stile e seguitissima sul social sbaraglia le altre con gusto e classe da vendere.
Il look al Festival Coachella 2017
Sansa Stark, eroina dell’appassionante serie Tv HBO, Game of Thrones, in italiano il Trono di spade, emerge oltre che sullo schermo come attrice anche nella vita per fascino e bellezza.

L’attrice, Sophie Turner, abbandonate le lunghe chiome rosse e gli abiti austeri del set, esce dai confini della serie e impone la sua presenza in contesti di vita mondana e sul red carpet facendosi notare per il suo stile. Molto amante della moda, ha una bellezza aggressiva. Alta, molto slanciata e dotata di folte chiome che cambia spesso tra il biondissimo o il rosso fuoco. Immortalata sui giornali o sul suo profilo instagram appare una donna dal forte carisma.

Amante sia del look urban che di quello sofisticato da copertina, sfoggia spesso spacchi mozzafiato e vertiginosi tacchi. Seguace dello stile Bailman , vince come miglior look, indossando abiti da sera neri, glam e molto sofisticati , nel perfetto stile posh. Ma la bella attrice fa parlare di se anche per la sua originalità e per essere eclettica nel look. La vediamo al Festival Coachella 2017 sfoggiare un perfetto pink millennial tra i capelli, il colore trend del momento.

Indossava in questa occasione un look rock e chic al contempo. Micropants bianchi, con una T-shirt casual sempre in bianco con la scritta “muscle” , muscoli. A completare il look, i tronchetti rosa ai piedi che riprendevano il colore dei capelli e degli attualissimi occhiali da sole con la linea a gatto.
Messy Bun
La rossa di casa Stark in realtà è un bionda naturale, ama concedersi cambi di tono sovente, che vanno dal ramato al biondo ghiaccio.

I suoi capelli sono senza dubbio un punto forte e usati sapientemente come accessori, arricchiscono o modificano il look totale dell’attrice. Spesso li porta sciolti o legati e raccolti su un solo lato. Immancabile il make up sempre molto curato. Uno dei suoi beauty look vincenti è senza dubbio il messy bun. Un must della moda che, lanciato nel 2016 popola passerelle e strade cittadine anche in questo 2017. Si tratta di uno chignon scomposto, con un leggero effetto casuale. Generalmente è portato dall’attrice inglese con look sobri e un make up concentrato sugli occhi, con molto mascara e smokey eyes.

Trecce che passione
Sophie Turner ama anche le trecce. Una sola, morbida e molto chic portata un po’ spettinata lungo la schiena oppure tante e raccolte. Trecce in stile milkmaid braid che avvolgono il capo come fossero una corona. Per un look di questo tipo l’attrice veste un total vintage con tanto di ciglia finte e risulta straordinaria. La treccia viene sfoggiata anche con semi raccolti bon ton e portata di lato, per look meno strutturato oppure in stile brauty molto romantico. È apparsa di recente con un principesco abito color carta da zucchero e una lunghissima treccia raccolta a spina di pesce. Un look molto Frozen, in ricordo della regina dei ghiacci Elsa nel noto cartone animato, così come Sansa, la Lady di Grande Inverno nella serie.

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Mal di gola: come lenire il dolore con metodi naturali

Pasqua, come apparecchiare la tavola: creazioni fai da te

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.