Notizie.it logo

La Regina Elisabetta e i regali di Natale: quanto ha speso?

Regina Elisabetta

La Regina Elisabetta come Babbo Natale: The Queen ha già pensato ai doni per tutti i dipendenti di Buckingham Palace

La Regina Elisabetta ha mantenuto anche quest’anno – e con largo anticipo – i suoi impegni da Babbo Natale di Buckingham Palace. Secondo la tradizione, infatti, tutti i dipendenti del palazzo ricevono un dono personale dalla sovrana, che si occupa di sceglierli quasi uno per uno: ecco come ha fatto la Regina a scegliere anche quest’anno tantissimi regali senza impazzire.

La Regina Elisabetta e i 600 regali

Lo staff di Bukingham Palace è composto da un numero impressionante di lavoratori. Se ne contano, approssimativamente, circa seicento e tutti, dal garzone di cucina al giardiniere appena assunto, hanno diritto a ricevere quasi dalle mani di Elisabetta II un dono di Natale che rappresenti la gratitudine della sovrana verso l’intero staff per il lavoro svolto durante l’anno.

Dal momento che un dono di Natale non è completo senza almeno un biglietto di auguri, ogni regalo è accompagnato da un messaggio della Regina, non certamente scritto a mano come si faceva una volta (povera Elisabetta!) ma comunque elaborato dalla Regina in persona.

Come sopravvivere allo shopping reale

Naturalmente non si deve immaginare che la Regina Elisabetta abbia trascorso i giorni che precedono le feste correndo a perdifiato tra un grande magazzino e l’altro alla ricerca dei regali perfetti: si tratta di uno stress a cui i comuni mortali non possono sottrarsi ma che almeno alla Regina d’Inghilterra viene risparmiato.

Secondo la prassi, una serie di negozi selezionati dallo staff di Elisabetta fa pervenire a palazzo diversi cataloghi dai quali la Regina potrà scegliere il più comodamente possibile il regalo da acquistare per ogni lavoratore del suo staff.

Tutte le scelte di Elisabetta vengono poi recapitate a palazzo e distribuite ai destinatari nei giorni di Natale.

Quanto ha speso la Regina?

Secondo le indiscrezioni che sono trapelate quest’anno da Buckingham Palace, pare che la Regina (o meglio i suoi incaricati) abbiano staccato diversi assegni per un ammontare totale che supera i 35.000 Euro.

Facendo una media, si può calcolare che la Regina abbia scelto di spendere quasi 60 Euro per ogni persona del suo staff. E’ molto probabile però che non tutti i regali scelti da Elisabetta abbiano lo stesso valore e che coloro che ricoprono incarichi di maggiore responsabilità all’interno del palazzo siano destinatari dei regali più costosi, mentre coloro che svolgono lavori più umili ricevano un regalo più modesto.

Una questione di tradizione

La tradizione dei regali di Natale ai lavoratori di Buckingham Palace è una di quelle a cui, nonostante lo scorrere degli anni, la Regina Elisabetta non intende rinunciare.

Tra le altre a cui la sovrana più longeva d’Inghilterra è enormemente legata quella dell‘albero di Natale addobbato come volle la Regina Vittoria e che da decenni torna, sempre identico, nelle sale di Buckingham Palace in occasione di ogni Natale.

Anche il discorso alla Nazione che la Regina rivolge ai suoi sudditi dalla sua adorata dimora nel Norfolk è una tradizione estremamente importante: mai come quest’anno le parole della Regina dovranno instillare nei sudditi una buona dose di speranza per affrontare un futuro politico ed economico reso terribilmente incerto dalla Brexit.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche
Leggi anche