Radio 105: il software crea i nuovi format…

…o meglio, li progetta sulla base delle preferenze del mercato.

Nel titolo di questo post c'è un salto logico.

Il software in questione non suggerisce infatti direttamente nuove soluzioni di intrattenimento, ma esegue quella fase ineliminabile senza la quale non sarebbe possibile realizzarle: il monitoraggio costante dei gusti dei radioascoltatori attraverso un interfaccia che fa "parlare" il Dj con l'utente per comunicargli le novità.

Si chiama 105MyPlayer ed è lo strumento d'interazione più efficace e completo finora adottato da una radio italiana. In pratica, la versione più esauriente di "total control", prototipo del chip infraneuronale inserito nel cervello del radioascoltatore…

Realizzato dalla filiale italiana del network Sixandco, permette di ascoltare i programmi di 7 canali in qualità audio a 128 kb.

Fin qui, svolge le funzioni di un normale podcast.

Le utilità a valore aggiunto sono altre.

Permette di leggere news sempre aggiornate, di accedere direttamene ad alcune sezioni della Community di Radio 105 e di gestire i Podcast dell'emittente del Gruppo Finelco senza installare altre applicazioni.

Ed infine, le utilità più avanzate.

"Con 105 myPlayer- informa il sito- partecipi alle iniziative create appositamente per i possessori del 105 myPlayer. Con 105 myPlayer attivo puoi ricevere messaggi dalla redazione o dal Dj in onda. Tu non devi fare nulla: è il myPlayer ad avvisarti quando c'è un nuovo messaggio.

Il 105 myPlayer funziona esclusivamente quando la connessione Internet è attiva".

L'applicazione si può scaricare dal sito con una semplice registrazione.

"Consente all'editore- spiega una nota- di verificare in ogni istante i download, l'utilizzo effettivo del tool da parte degli utenti, oltre che di far comunicare (tramite una semplice paginaweb) i DJ's con il pubblico selezionato del 105myPlayer, inventando, così format di intrattenimento sempre nuovi".

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Fabio Fazio ed i big della tv svelano i segreti dei media in un blog

Big Donor Show: la stupida provocazione della Endemol

Leggi anche
Contents.media