Quante ore bisogna dormire per sentirsi bene e riposati

Dormire fondamentale per ricaricare le energie, stare bene e svegliarsi riposati. Vediamo come calcolare le ore necessarie per ciascuno di noi.

Siamo tutti d’accordo nel dire che dormire è la cosa più bella del mondo, oltre che mangiare! Ma purtroppo non sempre si rivela così rigenerante come dovrebbe essere. Un po’ per lo stress, un po’ per le ansie e le preoccupazioni, un po’ per le poche ore di sonno, il più delle volte non riusciamo a riposare nel migliore dei modi.

Inutile dire che se non dormiamo tanto e bene, non ci svegliamo ben carichi ad affrontare un’intera giornata. Allora, come fare? Ci sono tanti modi per cercare di dormire bene e svegliarsi riposati, molto spesso anche legati all’alimentazione e allo stile di vita che conduciamo. Ma questo non basta: per poter fare un bel sonno, dobbiamo conoscere le ore necessarie e specifiche per noi stesso. Ecco qui di seguito come calcolare quante ore bisogna dormire per notte.

Advertisements

Quante ore bisogna dormire?

Se dovessimo rispondere realmente a questa domanda, alla maggior parte di noi verrebbe da dire “infinite ore”. Non potendo però dare questa come risposta, ci dobbiamo accontentare del minimo concesso. In realtà, non è la stessa risposta per tutti, perché ciascuno di noi ha un bisogno fisiologico diverso di dormire, che varia a seconda della personalità e dello stile di vita che conduciamo.

Secondo il National Institute of Health, l’uomo in media dorme meno di sette ore a notte.

Potremmo affermare che è positivo, soprattutto se pensiamo a quante persone soffrono di insonnia. Ma in verità c’è una bella differenza tra le ore di sonno consigliate e quelle che ci servirebbero personalmente per poter funzionare al meglio. Sempre secondo il NIH, noi uomini siamo affetti dalla malattia della mancanza cronica del sonno. Purtroppo questo influisce negativamente sulla nostra vita, non permettendoci di sentirci riposati e di stare bene a livello fisico.

quante ore bisogna dormire

Varia da persona a persona

Come abbiamo appena detto, le ore di sonno necessarie per ciascuno di noi variano di persona in persona in base alla propria personalità. Secondo uno studio condotto dal National Institute of Health, le persone estroverse e meno predisposte a provare angoscia hanno una qualità del sonno migliore, mentre quelle più introverse riscontrano maggior difficoltà.

Come calcolare le ore necessarie

Bisogna innanzitutto sapere che il sonno è caratterizzato da cinque cicli e che le fasi del sonno di ogni ciclo sono tre, ovvero sonno leggero, fase REM e sonno profondo. Per calcolare le ore necessarie, si devono tenere in considerazione:

  • il momento in cui si va a letto
  • il momento in cui ci si sveglia
  • quanto tempo ci si impiega ad addormentarsi
  • quante volte ci si sveglia durante la notte.

Quindi, tenendo a mente queste varianti, più i i fattori della personalità e dello stile di vita, possiamo calcolare indicativamente quante ore abbiamo bisogno per svegliarci riposati. Per avere un esito ancora più dettagliato, possiamo considerare anche come ci sentiamo quando ci corichiamo, quando ci svegliamo e quali sono le cause che influiscono sui nostri stati d’animo. Ovviamente al giorno d’oggi un aiuto ci viene dato dalla tecnologia che in pochi step è in grado di calcolare precisamente la nostra quantità di sonno ideale. Che altro non è che le ore di sonno profondo che riusciamo a fare e non quante effettivamente stiamo nel letto!

quante ore bisogna dormire

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come gestire le aspettative verso gli altri per non rimanere delusi

Dieta della zucca: il menù per dimagrire in due settimane

Leggi anche
  • stretching glutei come fareStretching glutei: come fare gli esercizi nel modo perfetto

    Avete bisogno di fare stretching per i glutei? Qui di seguito gli esercizi e i consigli per eseguirli nel modo migliore.

  • come fare a casa i suffumigi (1)Come fare a casa i suffumigi: consigli utili

    Come fare a casa i suffumigi permette di liberare le vie respiratorie e contrastare i malanni tipici di stagione.

  • stress stagionaleStress stagionale: come superarlo con metodi naturali

    Lo stress stagionale porta a vivere momenti difficili, ma alcuni rimedi naturali sono la giusta soluzione per superarlo.

  • 
    Loading...
  • come allenare le braccia (1)Come allenare le braccia in casa: consigli e migliori attrezzi

    Per allenare le braccia sono diversi gli attrezzi ed esercizi a corpo libero da fare.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.