Pamela Prati sulla sua prima partecipazione al GF Vip: “Storia della tv”

Pamela Prati sulla sua prima partecipazione al GF Vip: l'ex primadonna del Bagaglino sottolinea che ha fatto la "storia della tv italiana".

Pamela Prati, su richiesta di un compagno d’avventura, ha ricordato la sua prima partecipazione al GF Vip. Sono trascorsi sei anni da quel momento e l’ex primadonna del Bagaglino descrive quell’esperienza come “storia della televisione italiana“. 

Pamela Prati sulla sua prima partecipazione al GF Vip

Non mi fate foto, dov’è la produzione? Francesca no! Non voglio essere né ripresa… No, non mi potete più riprendere. Eh no è. Ma non potete! Str***i. Ma come funziona qui, mi chiamate un taxi?“: con queste parole Pamela Prati, il 10 ottobre 2016, abbandonava la casa del GF Vip in diretta tv. Un momento iconico, che ha fatto la storia del reality più spiato d’Italia. A distanza di sei anni, la showgirl si ritrova ancora una volta in Casa, ma il suo atteggiamento non è più quello di un tempo.

Alberto De Pisis le ha chiesto notizie sulla sua prima partecipazione al GF Vip e Pamela, dopo un primo tentennamento, ha raccontato com’è andata. 

Il racconto di Pamela Prati

La Prati ha dichiarato: 

“Se sono uscita con il televoto nel primo GF Vip? No. Dai non mi far rispondere. Non ho litigato con nessuno dei miei compagni. Alberto te lo devi ricordare perché è storia della televisione italiana. Avevo litigato con il GGF. Sono uscita perché non sono stata alle regole. Se non le rispetti vieni squalificata. Come mai non le ho rispettate? Perché in quel momento non mi andava. Cosa facevo? Loro mi ripetevano ‘Pamela metti il microfono’ e io ‘no non lo metto adesso’. Brava Caro, ho discusso con il Grande Fratello. Tra noi è un amore e…”. 

Pamela è stata sincera e ha ammesso che non ha rispettato le regole che le erano state imposte. 

L’aneddoto del taxi

L’ex primadonna del Bagaglino ha ricordato anche il momento in cui, in diretta tv, si è chiusa in bagno e Valeria Marini cercava di farla uscire. Poi, è stata la volta del taxi. Ha dichiarato: 

“C’era Valeria davanti al bagno che cercava di aprire la porta dicendo ‘siamo in diretta’. Poi ho aperto una porta che non si può aprire. Poi è nata la storia del taxi. Io prendo i taxi da 40 anni, non ho la patente. Amo i tassisti. la cooperativa dei taxi mi ha anche fatto gli auguri prima di entrare qui”.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Bacio eschimeseCome si baciano gli eschimesi?

    Oggi parliamo di romanticismo e di baci, in modo particolare del modo in cui si baciano gli eschimesi.

  • Il VoloIl Volo, chi sono le fidanzate dei tre tenori?

    Il Volo è il trio composto da Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone. Chi sono le fidanzate dei tre famosi tenori?

  • JalisseChi sono i Jalisse? Il duo escluso dal programma Sanremo 2023

    I Jalisse, Alessandra Drusian e Fabio Ricci, sono arrivati alla 26esima esclusione dal Festival di Sanremo.

  • Patrick Swayze e Lisa NiemiPatrick Swayze e i maltrattamenti della moglie Lisa Niemi

    La storia di Patrick Swayze è molto toccante a livello emotivo, soprattutto per quanto riguarda il rapporto con la moglie

Contentsads.com