Mario Monicelli vs Nanni Moretti: quando in tv si litigava educatamente…

La scomparsa di Mario Monicelli intristisce quanti amiamo la sua opera e genera risse su eutanasia e suicidio.

Format si occupa più di piccoli schermi.

Ecco perchè propongo per intero un programma tv dei remoti anni ’70 che vede protagonista Monicelli.

E’ una sfida verbale tra l’affermato regista della “commedia all’italiana” e l’esordiente contestatore Nanni Moretti.

Il programma è Match.

Tra gli autori figura Arnaldo Bagnasco, che inventerà poi con Toni Garrani per Rai 3 nel ’92 il geniale “Aspettando…”, programma tra i più belli della tv che ebbe come protagonisti (assoluti ed invisibili, alla Godot) Beppe Grillo, Lucio Battisti, Mina e De Andrè.

Match è moderno: infatti, il rito dello scontro dialettico “disciplinato” è stato ripreso spesso ,con formule varie, da Boccaperta di Funari ai recenti Uno contro Tutti del Costanzo Show, all’incontro di boxe virtuale di Rai2.

Fino a perdere ogni senso con l’avvento dello sgarbismo presente in ogni talk show.

Per il gioco delle differenze con la tv di oggi, offro due input.

Proseguite voi.

Prima: Match è presentato da uno scrittore. Sulle tracce letterarie di Arbasino, Antonella Clerici ha già dato alle stampe un’antologia di ricette a base di trippa e baccalà.

Seconda differenza con oggi: all’epoca sarebbe stato inutile ogni litigio sull’eutanasia, causa gli omicidi quotidiani provocati dal fumo passivo.

La tv dava il buon esempio: lo studio tv di Match era una camera a gas…
0 Post correlati Star Academy, il nuovo X Factor: video-anteprima assoluta! Fiorello torna in Rai, a Teatro…e al Grande Fratello Rita Dalla Chiesa e Forum: gli insulti delle iene ultras 8 marzo e Drive in: la tv di Berlusconi umilia le donne? “

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gwyneth Paltrow passeggia insieme al fratello Jake

Una serata con la tv italiana: viaggio nella folla dei canali generalisti

Leggi anche
  • High School MusicalTitoli in uscita a luglio su Disney Plus: i consigli su cosa vedere

    Luglio sarà un mese pieno di nuove emozioni, grazie ai nuovi titoli in uscita su Disney Plus.

  • Transformers 3Transformers 3: trama e cast

    Transformers 3 , diretto da Michael Bay, è il terzo capitolo della saga dei giocattoli Hasbro.

  • escape plan 2Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno: trama e cast

    Questa sera, venerdì 1 luglio, in prima serata su Rai 4, andrà in onda il film Escape Plan 2 – Ritorno all’inferno.

  • PrimeTitoli in uscita a luglio su Prime Video: cosa vedere in estate

    Ecco tutte le uscite previste nel mese di luglio su Prime Video.

Contents.media