Lucrezia Lando e Marco De Angelis si sono lasciati: “Passione finita”

Lucrezia Lando e Marco De Angelis si sono lasciati: parla la ballerina.

La storia d’amore tra Lucrezia Lando e Marco De Angelis è finita. Dopo un anno di passione travolgente, i due hanno preferito dividere le loro strade. A confermare la rottura è stata proprio la vincitrice dell’ultima edizione del programma di Milly Carlucci in coppia con Gilles Rocca. 

Lucrezia Lando e Marco De Angelis si sono lasciati

Amore al capolinea per Lucrezia Lando e Marco De Angelis. I due sono stati insieme per circa un anno, poi è arrivata la rottura. A confermare la fine della relazione è stata la donna, nel corso di una lunga intervista rilasciata al settimanale DiPiù. Stando a quanto raccontato da Lucrezia, sembra che ad accendere la crisi sia stata la sua giovane età, ovvero 24 anni, e la voglia di dedicare anima e corpo alla sua professione. 

Lucrezia Lando: l’addio a Marco De Angelis

La Lando, in merito alla rottura con De Angelis, ha dichiarato: 

“A Marco auguro tutto il bene del mondo. Ho capito che l’amore in questo momento era un freno alla mia ambizione di migliorarmi. Sono giovane e voglio sfruttare tutte le occasioni. Ma forse la colpa è stata anche della passione che era finita”. 

Oltre alla giovane età, Lucrezia ha tirato in ballo la passione. Sembra, infatti, che tra lei e Marco si sia spenta pian piano quella fiamma che, in un primo momento, li aveva avvicinati. 

Lucrezia Lando e Marco De Angelis: amore al capolinea

Lucrezia e Marco, quindi, si sono detti addio senza troppi drammi. Entrambi hanno capito che la passione era finita e, così come si sono incontrati, si sono salutati per sempre. Ad unirli, però, resta l’affetto. La Lando e De Angelis appartengono entrambi al mondo della danza e, di certo, continueranno ad incontrarsi. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Manuela Carriero e Luciano Punzo, lite social: piovono critiche

Raz Degan, fuori dal GF Vip per il cachet: cifra esorbitante

Leggi anche
Contents.media