Live, Barbara D’Urso contro Pamela Prati: “Vieni qui se hai coraggio”

Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, Barbara si è scagliata in modo netto contro Pamela Prati

Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, prima di far entrare Eliana Michelazzo, Barbarella ha voluto ripercorrere tutta la vicenda venuta alla luce con le famose nozze tra Pamela Prati e Mark Caltagirone. Inaspettatamente, la conduttrice, che fino a questo momento aveva sempre difeso la soubrette, si è scagliata duramente contro di lei.

Ultimi aggiornamenti sul Caso Prati

Quello che ormai abbiamo ribattezzato ‘Caso Prati’ o anche ‘Pratiful’ ha appassionato gli italiani. Se in un primo momento ci si soffermava solo sul gossip di un finto matrimonio, nel corso dei giorni, la vicenda è diventata talmente ricca di dettagli sconcertanti che siamo finiti in piena cronaca. Barbara D’Urso, prima di far entrare Eliana Michelazzo nel suo salotto, ha voluto ripercorrere la vicenda. La conduttrice ha mostrato ancora una volta tutte le dichiarazioni fatte dalla Prati in questi mesi, per poi arrivare ad ammettere che Mark Caltagirone non esiste.

Ovviamente, in tutto ciò, Carmelita ha riportato anche le versioni contrastanti della titolare dell’Aicos Management e dell’ex socia Pamela Perricciolo. Insomma, cercando di riassumere, forse l’unica verità è quella di un complotto organizzato da tre donne frustrate e ricoperte di debiti. Ovviamente, anche in questo appuntamento con Live, ci sono state nuove testimonianze, ma quella più sconvolgente è stata quella della famiglia del vero Sebastian, il bimbo che Pamela aveva detto di aver preso in affido insieme a Mark.

La D’Urso ha ricordato ai suoi telespettatori che lei è stata la prima a ricevere disegni e video di questi bimbi e che lei aveva già annunciato nelle puntate precedenti che se avesse scoperto di essere stata ingannata anche sui bambini si sarebbe trasformata in ‘Barbie Kazziatone’. Quel momento tanto atteso è arrivato.

Barbara D’Urso contro Pamela

Carmelita, fino all’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, ha sempre cercato di difendere la Prati, ma dopo tutte le ultime dichiarazioni, anche lei si è dovuta arrendere alla terribile verità.

La conduttrice, consapevole del collegamento che avrebbe fatto con l’avvocato della vera famiglia di Sebastian, ha deciso di vuotare il sacco e di dire tutto quello che pensa della Pamelona nazionale. Barbara, in versione ‘Kazziatone’, ha esclamato: “Non vieni in una trasmissione a dire ‘L’ho incontrato, ci siamo guardati, ci siamo amati e poi ho fatto questo’. E i bambini, io sono furente per i bambini… Perché io so la verità. I bambini, ‘Quanto è bello essere mamma’ ha detto, ma tu che ne sai di quanto è bello essere mamma di un bambino in affido!?! C’è gente che veramente lotta per avere dei bambini in affido. Quindi, se hai coraggio, vieni qui a raccontarmelo guardandomi negli occhi. L’avevo detto che mi sarei incaz**ta, l’avevo detto che mi sarei inca**ata e l’ho fatto. Punto”. La D’Urso è davvero arrabbiatissima e ha tutte le ragioni di questo mondo, visto che le sue trasmissioni sono state usate per mandare avanti questa farsa che ha coinvolto anche dei bambini. Come reagirà la Prati? Avrà gli attributi per presentarsi nella prossima puntata? Dubito fortemente, anche perché ci regalerebbe la stessa finzione che abbiamo visto in questi giorni.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Live, Caso Prati: “Sebastian doveva fingere di avere un tumore”

Ellen DeGeneres: “Sono stata molestata dal mio patrigno a 15 anni”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.