La Ligne – La linea invisibile: trama, cast, quando esce

La Ligne - La linea invisibile è un film di Ursula Meir, con Valeria Bruni Tedeschi e Stephanie Blanchoud, che parla di un complesso rapporto madre-fi

La Ligne – La linea invisibile è un film di Ursula Meir, con Valeria Bruni Tedeschi e Stephanie Blanchoud, che parla di un complesso rapporto tra una madre e una figlia. Una pellicola che uscirà nelle sale il 19 gennaio 2023.

La Ligne – La linea invisibile: un film sul rapporto madre-figlia

La Ligne – La linea invisibile è il nuovo, e particolarmente atteso, progetto di Ursula Meir. Il film è stato presentato in concorso alla 72° edizione del Festival di Berlino e alla 23° edizione del Napoli Film Festival. In queste ore, la pellicola ha ottenuto la sua data di uscita ufficiale, che è prevista per il 19 gennaio 2023. Il film è distribuito da Satin Film e sono già state rilasciate alcune delle prime immagini, che ritraggono alcuni dei componenti del cast.

A dirigere questo delicatissimo ritratto di un rapporto complesso e meraviglioso tra due donne molto diverse ma indissolubilmente legate l’una all’altra è Ursula Meir, regista svizzera già autrice di Home, selezionato per la Semine de la Critique al Festival di Cannes, e del pluripremiato Sister, che ha ricevuto il Premio speciale della Giuria al Festival Internazionale del cinema di Berlino ed è stato nominato come Miglior Film Straniero per l’Independent Spirit Awards.

La Ligne – La linea invisibile è stato descritto come un film davvero molto intenso e appassionante, ricco di sentimenti che faticano a trovare le parole giuste per potersi esprimere. “È solo grazie alla musica e alla sua forza evocativa che le protagoniste riescono a rivelare la propria autentica natura e a comunicare quell’amore profondo che le lega, ma che per le loro ferite e fragilità hanno trasformato in rabbia e violenza” è stato detto sul film. La Ligne – La linea invisibile, prima dell’uscita ufficiale nelle sale cinematografiche, verrà proiettato come evento speciale domenica 4 dicembre, presso la Cineteca Milano Arlecchino, in occasione dell’evento Longtake Interactive Film Festival 2022. Un film davvero toccante, che emozionerà moltissimo il pubblico e toccherà dei temi molto delicati ma anche molto profondi.

La Ligne – La linea invisibile: la trama del film di Ursula Meir

Al centro de La Ligne – La linea invisibile c’è il racconto di un rapporto tra una madre e una figlia, particolarmente complesso e molto tormentato, ma anche molto emozionante. Christina, che è la madre, interpretata da Valeria Bruni Tedeschi, è una pianista che ha dovuto abbandonare la sua carriera da solista per dedicarsi alle sue tre figlie. Margaret è la figlia primogenita, interpretata da Stephanie Balnchoud, ed è una giovane piena di grande talento ma emotivamente molto instabile, che viene costretta da un giudica a restare a cento metri di distanza dalla casa di famiglia a causa del suo comportamento troppo aggressivo. Il film racconta questo rapporto tra madre e figlia così complesso e delicato, mostrando tutte le emozioni e le sensazioni delle due donne, che sono molto diverse tra loro, ma unite dal legame più forte che due persone possano avere.

La Ligne – La linea invisibile: il cast del film

Il cast del film La Ligne – La linea invisibile è composto da:

  • Valeria Bruni Tedeschi – Christina;
  • Stephanie Balnchoud – Margaret;
  • Elli Spagnolo – Marion;
  • Dali Benssalah – Hervé;
  • India Hair – Louise;
  • Benjamin Biolay – Julien;
  • Eric Ruf – Serge;
  • Thomas Wiesel – Claudio;
  • Louise Gence – Youri.
Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Elena PreziosiChi è Elena Preziosi: figlia di Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi

    Elena Preziosi è la bellissima figlia 16enne di Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi. Scopriamo di più su di lei

  • Russell CrowePoker Face, il nuovo film di Russell Crowe: trama, cast, quando esce

    Russell Crowe ha presentato il suo nuovo film Poker Face, di cui è regista e protagonista. Le sue parole in un’intervista.

  • Bones and AllBones and All: trama, cast e curiosità

    Bones and All è un film di Luca Guadagnino, che torna al genere horror con l’adattamento del romanzo “Fino all’osso” di Camille DeAngelis.

  • Valeria Bruni TedeschiValeria Bruni Tedeschi, chi è: carriera e vita privata

    Valeria Bruni Tedeschi è un’attrice nata in una famiglia di artisti. La sua vita si divide tra Italia e Francia e la sua carriera è ricca di successi.

Contentsads.com