Notizie.it logo

Grande Fratello Vip, Salvo contro Pago: “Serena ti ha umiliato”

grande fratello vip

Nella casa del Grande Fratello Vip 4 è andata in onda la prima lite della stagione. Protagonisti Salvo Veneziano e Pago.

La prima lite della quarta edizione del Grande Fratello Vip è andata in onda. A scontrarsi sono stati Salvo Veneziano e Pago, o meglio è stato il primo a scagliarsi con modi poco gentili verso il secondo. Il motivo? Semplice, Serena Enardu. Secondo il pizzaiolo siracusano il cantautore è stato umiliato dalla bella sarda.

Grande Fratello: Salvo contro Pago

Nelle ultime ore, i 4 “Highlander” del Grande Fratello Vip hanno avuto la possibilità di salire ai piani alti della Casa e cenare con gli altri concorrenti. È proprio in questo momento di ‘festa’ che è andato in onda il primo scontro di questa edizione. Ad iniziare la discussione è stato Salvo Veneziano e il suo bersaglio non poteva che essere Pago, già attaccato nel corso dell’ultima puntata del reality per il comportamento avuto con Serena Enardu.

Il pizzaiolo siracusano, proprio nel bel mezzo del banchetto, ha esclamato: “Permettimi da telespettatore… Ti ha fatto fare una figura di mer*a di quelle mai viste. Ma che è sta roba? Scusami Pago se mi permetto. Io da uomo mi sono sentito umiliato per te… Tu hai un carattere fantastico, ma lei ti ha mancato di rispetto in una maniera assurda. Io non parlo dell’atto fisico, soprattutto quello che diceva su di te. Dopo tutto quello che le è uscito dalla bocca, scusa se mi permetto da telespettatore, ma tu non dovresti nemmeno più parlarci. Ti ha umiliato. Una persona che ti ama non ti può umiliare, non lo può fare. Quando uscivate può farti tutto. Ti ha fatto passare per un pagliaccio e uno sfigato.

Insomma, Salvo ci è andato giù pesante, tanto che tirato fuori anche gli aneddoti “economici” che Serena ha rivelato nel corso di Temptation Island.

La replica di Pago

Pago ha cercato di mantenere la calma e ha replicato: “Io non sono passato per sfigato! Sono molto inca*zato con lei, non per quello che è successo, ma per quello che c’è adesso. Mi ha cercato molto prima che entrassi al Grande Fratello, mi fa arrrabbiare perchè a questo punto non ci dovevamo arrivare, poteva essere tutto più semplice. Fuori le ho dato poca possibilità di chiarire”. Davanti a questa spiegazione, si è intromesso anche Pasquale Laricchia che, con toni decisamente più pacati rispetto al collega, ha espresso lo stesso giudizio di Salvo. A questo punto, però, Pago ha perso la pazienza e ha tuonato: “Sto passando per deficiente.

Siete venuti ora uno e due quell’altro a dire… Non è che voi due potete girare intorno al fatto che sono un minch*one e io non posso rispondere”. Pacifico si è giustamente arrabbiato. Mentre i toni di quasi tutti commensali sono rimasti calmi, quelli di Veneziano sono stati decisamente irrispettosi.

L’attacco di Salvo

Salvo, non contento, ha immediatamente ribattuto: “Ti ha fatto fare una figura di mer*a, tienitela. È la nostra opinione. Ma ti ha fatto fare una figura di mer*a, dai. Io non ti voglio offendere perché mi stai simpatico. Stiamo dicendo semplicemente che ti ha fatto fare una brutta figura”. Insomma, anche se Veneziano non avrebbe voluto offendere Pacifico, in realtà lo ha fatto. Non ha criticato solo il suo atteggiamento, ma anche quello di Serena.

Il cantautore, essendo ancora molto innamorato di lei, come avrebbe potuto accettare tanti paroloni? Pago, non a caso, gli ha fatto notare: “Il problema è che se tu puoi dire tutto e io non ti posso rispondere, no?”. A questo punto gli animi si sono scaldati fin troppo e il pizzaiolo ha preferito uscire a fumare e troncare la discussione. Mentre si allontava, però, ha sussurrato: “Andiamoci a fumare una sigaretta prima che mi ammazzo con questo”. La prima lite del GF Vip è andata in onda: a quando la prossima?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da UOMINI e DONNE (@uominidonneee) in data: 12 Gen 2020 alle ore 5:21 PST

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche