Grande Fratello, Simone difende Aida dagli altri

Nella casa del Grande Fratello è il tutti contro Aida. A prendere le difese della donna però ci pensa Simone Coccia Colaiuta.

Dopo l’ingresso di Aida Nizar, nella casa del Grande Fratello è il caos. Il suo ingresso ha cambiato gli equilibri del gioco, proprio come auspicato. Tutti gli inquilini si sono praticamente coalizzati contro la spagnola che viene continuamente bersagliata dalle critiche. Una persona adesso però prende le sue difese. Si tratta di Simone.

Il gruppo contro Aida

Giorni di putiferio nella casa del Gf. Come tutti i telespettatori sanno, durante la seconda puntata del reality ha fatto il suo ingresso in casa Aida Nizar. L’arrivo della star della tv iberica è stato annunciato come un evento che avrebbe sconvolto la vita dei reclusi. E così è stato.

Aida ha subito attirato le antipatie dei suoi compagni. La Nizar, con il suo modo di fare e il suo carattere sempre sopra le righe non è certo una persona facile da sopportare. I concorrenti hanno avuto modo di rendersene subito conto con la vicenda del bagno sporco e della lite tra lei e Baye Dame.

Dopo questi episodi il gruppo ha fatto fronte compatto contro di lei. Anche Alberto, che all’inizio sembrava dalla sua parte alla fine ha perso la pazienza ed ora la trova insopportabile.

A venire in suo soccorso ora però c’è Simone Coccia Colaiuta.

Simone prende le difese della Nizar

Il fidanzato dell’onorevole Pezzopane si trovava in giardino con Alberto per fumare una sigaretta. Mentre chiacchieravano il discorso si è spostato sulla discussione Aida-Baye. In merito alla vicenda, Coccia ha espresso il suo pensiero prendendo inaspettatamente le difese della donna.

“L’hanno aggredita tutti – ha detto Simone – Baye, Luigi. Soprattutto Luigi con le donne ci va pesante”. ” Non vuol dire che se tu hai ragione ti puoi permettere di sovrastare una persona. Ci sono modi e modi. Se la gente da casa vede che una donna sbaglia e che un uomo la attacca violentemente, a livello verbale, l’uomo è uno schifo. Una persona che ha un minimo d’intelligenza direbbe ‘ok lei ha sbagliato’, ma non è questo il modo di farglielo capire”.

A un certo punto il ragazzo crea anche una metafora: “Sembrava una pecora all’angolo con tutti i leoni che la azzannavano“. Espressione che rende bene come sono andate le cose. Nel filmato della lite infatti si vede Aida circondata dai compagni e ricoperta di insulti.

“Lei è un po’ particolare, ma è fatta così, perché non la devo accettare? Che possa essere un po’ fastidiosa ci può stare, ma le si fa capire. Questa è la convivenza“, conclude l’abruzzese.

Queste parole pronunciate da Simone non sono state accolte di buon grado dagli agli che hanno subito preso di mira pure lui.

grande fratello
Scritto da Alice Sacchi

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com