Francesco De Gregori a Gianni Morandi: “Scusami, ho fatto una ca**ata”

Francesco De Gregori ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair e ha finalmente raccontato cosa è successo tra lui e Gianni Morandi

Francesco De Gregori ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair e ha finalmente raccontato cosa è successo tra lui e Gianni Morandi. I due cantanti si sono fatti una lunga guerra, finendo anche in tribunale, ma i loro dissapori sembrano ormai essere sepolti. Cosa successe tra i due mostri della musica italiana?

Le dichiarazioni di De Gregori

Francesco De Gregori ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair e ha raccontato la sua lunga carriera. I successi, l’amore per la sua musica, ma anche qualche aneddoto della sua vita privata. Uno di questi riguarda Gianni Morandi e il motivo che, tanti anni fa, li ha visti farsi battaglia nelle aule di un tribunale. Cosa è successo tra i due colleghi per essere arrivati a tanto? Stando a quanto sostiene De Gregori, la colpa sarebbe tutta di Morandi.

Nonostante questo, Francesco ha ammesso che il trattamento che lui ha riservato all’amico può essere definito un vero e proprio “sgarbo”. Proprio per questo motivo, ha spiegato di aver chiesto anche scusa a Gianni. De Gregori ha raccontato: “Ho chiesto scusa a Gianni Morandi. Era un periodo in cui Gianni, che poi riuscì perfettamente nell’impresa, stava cercando di riemergere dopo un periodo difficile. Un momento delicato in un processo di rinnovamento, e io gli feci una carognata”.

Francesco ci ha tenuto a sottolineare che il suo atteggiamento, però, non è nato dal nulla, bensì da uno sgarro che Gianni gli fece senza renderlo partecipe. Di cosa si tratta? Francesco ha rivelato: “Aveva preso la mia canzone più famosa e dal mio punto di vista l’aveva stravolta tagliando una strofa e rendendola quel che non avevo mai desiderato diventasse: una canzone zuccherosa. La faceva cominciare con ‘Buonanotte, buonanotte fiorellino’ invece che con ‘Buonanotte, buonanotte amore mio’”.

Finalmente, dopo anni e anni di misteri, il motivo della lite tra l’attore de L’Isola di Pietro e il cantautore è stato svelato. Possibile che De Gregori sia arrivato a portare il collega in tribunale per una cosa tanto banale? Ebbene sì, anche perché, per quanti scrivono canzoni, i loro pezzi sono come dei figli e odiano vederseli stravolgere. Poi, come se non bastasse, pare che Morandi mise il brano ‘Buonanotte fiorellino’ in un suo album senza chiedere il permesso al collega.

Le scuse a Morandi

Francesco, rivolgendosi al giornalista di Vanity Fair che lo stava intervistando, ha dichiarato: “Lei mi dirà che non c’è differenza, ma per me che l’avevo scritta la differenza c’era eccome. Sta di fatto che andammo in tribunale e un giudice inopinatamente mi diede ragione bloccandogli il disco e creandogli un danno psicologico e tecnico. Ci siamo guardati a lungo in cagnesco. Poi, anni dopo, ci siamo incontrati a una riunione o a una festa, lo vidi da solo al tavolo, mi alzai e andai a salutarlo: ‘Gianni, scusami, quella volta ho fatto una ca**ata ma oggi non la farei più’”. Insomma, anni e anni dopo, Morandi e De Gregori si sono chiariti e hanno fatto pace. Possibile che potremmo presto vederli duettare insieme? Questo non possiamo saperlo e Francesco non si è espresso in merito, ma possiamo immaginare che sarebbe uno spettacolo davvero emozionante.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Giulio Raselli e la Cavaglia insieme? Il ragazzo perde la pazienza

Uomini e Donne, esplosione nella casa di una coppia: la Dama è grave

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.