Chi è Francesco Aquila: curiosità sul maître vincitore di Masterchef

Trentaquattrenne di professione maître, ha trionfato nella decima edizione di Masterchef Italia: tutto su Francesco Aquila.

Lo davano per favorito e così è stato, Francesco Aquila ha sbaragliato la concorrenza e ha conquistato i tre giudici di Masterchef 10: ecco chi è e cosa fa nella vita.

Francesco Aquila: chi è?

Con il suo “Zio bricco”, pronunciato più e più volte durante la decima edizione di Masterchef, Francesco Aquila si è sin da subito fatto notare.

34enne di origine pugliese, ma residente a Bellaria- Igea Marina, di professione è maître. Nella vita ha svolto diverse lavori, tra le quali anche il pelatore di patate nei ristoranti.

In passato aveva già tentato, invano, di partecipare a Masterchef. Senza arrendersi è riuscito a entrarvi e a trionfare. Nella puntata finale del reality di cucina ha vinto conquistandosi il favore dei giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. 100 mila euro il bottino che si è guadagnato .

Li userà per dar vita al suo sogno: aprire una catena di ristoranti grazie alle sue competenze sia in sala che in cucina. A fare il tifo per lui, i genitori, la figlia Ludovica di 4 anni avuta da una relazione finita e migliaia di telespettatori del programma.

Nel corso dell’ultima puntata è andata in onda una sfida entusiasmante, lasciando i concorrenti con il fiato sospeso sino all’ultimo minuto.

La sfida finale

Contemporaneamente alla terza puntata del Festival di Sanremo, è andata in onda la finale della decima edizione di Masterchef Italia, che ha visto trionfare proprio Aquila. Gli altri due finalisti, la 22enne Irene Volpe e il 25enne Antonio Colasanto hanno dato filo da torcere al maître di origine pugliese, ma il suo menu ha conquistato i giudici. Apprezzati in particolar modo l’antipasto e il dessert.

Il titolo del menu presentato è stato “My way”, con quattro piatti proposti, unendo ingredienti che ricordano le sue origini a punte di originalità. Innanzitutto l’antipasto formato da funghi cardoncelli, stracciatella, borragine, pane, peperone crusco, origano e sfera di gazpacho pugliese, che ha conquistato i giudici soprattutto per la presentazione. A seguire il primo, “La Nina, la Pinta e la Santa Maria”, con gyoza con ventresca di tonno, ‘nduia e finocchietto con crema di patata viola, cima di rapa e aglio nero. Successivamente, il secondo piatto rinominato “Finestra sul sogno n’capriata di Wagyu” con fave alla vaniglia, cicoria, puntarelle, porro bruciato, germogli e fiori. Per concludere Aquila ha proposto il dessert “Scarcedda n’uovo”, un dolce pasquale tipico pugliese al cocco con finto uovo di Malibù e frutti esotici.

Tra i 4 piatti proposti, ad aver attirato l’attenzione dei giudici sono stati principalmente l’antipasto e il dessert.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da AQUILA FRANCESCO (@francesco_aquila_masterchef10)

Quar

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come sbiancare i denti direttamente a casa

Dieta per pigri: come dimagrire senza troppi sforzi

Leggi anche
  • Chi era Marcel DuchampChi era Marcel Duchamp: tutto sull’artista del XX secolo

    Marcel Duchamp e il successo nel XX secolo come grande artista contemporaneo.

  • Chi era Antonio Machado:Chi era Antonio Machado: storia del poeta spagnolo

    Storia di Antonio Machado, grandissimo poeta spagnolo del XX secolo.

  • Chi è Sabina GuzzantiChi è Sabina Guzzanti: vita dell’attrice italiana

    Sabina Guzzanti ha sfondato nel mondo della televisione ottenendo grande successo anche nel cinema, a teatro e sul web.

  • Chi era Isaac Bashevis SingerChi era Isaac Bashevis Singer: tutto sul Premio Nobel

    Isaac Bashevis Singer e il suo percorso come scrittore ebreo nel corso del XX secolo.

Contents.media