Gli effetti del vino sulla pelle: quali sono e come correre ai ripari

Un buon vino è sempre piacevole da bere, soprattutto se in compagnia. Ma qualche bicchiere di troppo può causare effetti indesiderati sulla nostra pelle.

Nel weekend on gli amici, durante le festività o magari accompagnando il pasto di tanto in tanto, a chi non piace bere un bicchiere di vino in compagnia? È sempre bene però ricordare che l’assunzione eccessiva può apportare ad alcuni effetti ben visibili sulla pelle.

Scopriamo quali sono per imparare ad evitarli o, dove possibile, attenuarli.

Gli effetti del vino sulla pelle

Sorseggiare un buon bicchiere di vino, soprattutto se in compagnia, è molto piacevole. Ma il rischio è quello di lasciarsi trasportare e berne più del dovuto con risultati disastrosi non solo per il nostro fisico, ma anche per la nostra pelle. Probabilmente non ci avrete mai pensato, ma se si beve troppo alcol si vede e non solo perché si inizia a ridere più del dovuto.

L’alcol infatti, soprattutto se assunto in dosi troppo elevate, può portare a spiacevoli conseguenze, alcune di queste purtroppo possono anche essere ben visibili sulla pelle.

effetti vino sulla pelle

Gli effetti del vino sulla pelle: cause e conseguenze

Il vino è formato in prevalenza da alcol e zuccheri, due ingredienti che, se combinati, rilasciano alcune tossine durante la metabolizzazione della bevanda nel fegato. Tra le conseguenze più note degli spiacevoli effetti visibili sulla nostra pelle causati dell’eccessiva assunzione di vino c’è la disidratazione, nemica assoluta non solo del derma ma anche del nostro organismo più in generale.

Inoltre, le tossine prodotte nel fegato possono influire sul processo di autorigenerazione cellulare, che comprendono anche la produzione di collagene ed elastina, due elementi fondamentali per mantenere la pelle sempre idratata ed elastica. Il risultato? La pelle apparirà decisamente più vecchia. Fortunantamente però, esistono alcuni rimedi, tra quelli naturali e alcuni prodotti di bellezza, che ci aiutano a correre ai ripari dai danni causati dal vino.

effetti vino sulla pelle

Gli effetti del vino sulla pelle: i rimedi naturali

Un primo modo, semplice ma non scontato, per tamponare gli effetti del vino sulla pelle è senza ombra di dubbio, qualche giorno di completo detox da ogni bevanda alcolica e super alcolica, evitandone quindi l’assunzione. Meglio ancora se ci si aiuta bevendo molta acqua (almeno due litri al giorno).

Allontanare l’alcol dalle proprie abitudini almeno per un po’, aiuterà anche a ristabilire un equilibrio del sonno. Il riposo infatti, è fondamentale per evitare la comparsa di antiestetiche borse e occhiaie. Da non sottovalutare anche l’aiuto delle tisane depurative, da alternare al solo consumo di acqua, soprattutto la sera prima di coricarsi.

effetti vino sulla pelle

Gli effetti del vino sulla pelle: un aiuto anche dalla skincare

Una skincare ben fatta può fare letteralmente miracoli. Anche contro agli effetti causati dal vino. È importante infatti scegliere creme a base di retinolo, dal famigerato effetto anti age e un siero a base di acido ialuronico, ingrediente fondamentale per l’idratazione dell’epidermide.

Anche la vitamina E è un ottimo alleato contro gli effetti del vino sulla pelle. È infatti un antiossidante naturale che contribuisce anche a rendere la pelle più idratata ed elastica. In generale comunque, il consiglio rimane sempre quello di non esagerare e non dimenticarsi mai l’importanza della costante idratazione.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Lara Zorzetto, il sesso del secondo figlio: maschietto o femminuccia?

Cosa mangiare per avere una bella pelle: i consigli utili

Leggi anche
  • dieta di luglioDieta di luglio: come seguirla e i benefici

    La dieta di luglio si basa su cibi ipocalorici e tipic del periodo, come le albicocche per dimagrire in modo sano e naturale, depurando l’organismo.

  • dolore ai piediDolore ai piedi per scarpe alte: il miglior rimedio del momento

    Dai rimedi naturali come il pediluvio sino a esercizio fisico che stimola la circolazione, sono i consigli per trattare il dolore ai piedi.

  • buccia d'aranciaBuccia d’arancia glutei: le cause e il miglior rimedio naturale

    Seguire uno stile di vita più dinamico e meno sedentario, insieme a una alimentazione sana e all’uso di un gel naturale, contrastano la buccia d’arancia.

  • vene varicoseVene varicose in estate: consigli e rimedi naturali

    Un po’ di movimento, una attenzione maggiore all’alimentazione e una buona crema possono aiutare a contrastare il problema delle vene varicose.

Contents.media