La Casa di Carta Corea 2: l’ambientazione è nel futuro

La Casa di Carta Corea 2 segue le orme del primo capitolo ed è ambientata in un futuro prossimo: siamo nel 2025 e le due Coree si sono unite

La seconda parte de La Casa di Carta Corea è disponibile su Netflix dal 9 dicembre 2022 e riprende la storia così come l’avevamo lasciata nel primo capitolo.

Il remake della serie spagnola più amata degli ultimi tempi continua la sua narrazione: la squadra di ladri mascherati deve concludere la grande rapina e la suspense è a livelli altissimi.

Dove è ambientata La Casa di Carta Corea 2?

La seconda stagione de La Casa di Carta Corea continua il suo corso sulla scia della prima parte. A differenza della serie-tv spagnola, il remake coreano è ambientato in un tempo futuro.

Siamo infatti in un futuro ipotetico, ambientato circa verso il 2025 dove la Corea del Nord e la Corea del Sud sono state unificate dopo anni e anni di scontri importanti.

L’unificazione delle due Coree porta alla nascita di una nuova situazione economica comune e alla creazione di una nuova moneta.

La Casa di Carta Corea 2, dunque, non ha niente a che vedere con la situazione contemporanea odierna, ma è concentrata sul futuro, in una situazione completamente nuova e immaginaria.

Che cosa succede nella seconda stagione de La Casa di Carta Corea?

La seconda stagione è ambientata nel 2025 e immagina un mondo in cui le due Coree sono unificate e danno vita a una nuova moneta.

La situazione, per quanto possa sembrare positiva a livello comunitario (anni di scontri, di lotte e di conflitti avevano devastato le due Coree), in realtà nasconde al suo interno delle disuguaglianze non da poco. In tal senso, dunque, è proprio il Professore che stanco dei dislivelli economici attivi all’interno della società, decide di mettere in piano un’enorme rapina: vuole sia rubar ei soldi all’interno della Zecca, sia stamparne di nuovi. Tutto questo per andare contro le autorità, che sembrano più interessate ad arricchire sé stesse e non ad aiutare il popolo.

Per potere compiere la sua rapina, il Professore arruola una serie di criminali con diverse abilità ciascuno. Anche loro, come nel caso della serie spagnola, sono “ladri mascherati” e compiranno le loro azioni criminali indossando le tipiche maschere Hahoe. Dopo il finale della prima stagione, la storia riprende il suo corso e si concentra sulle conseguenze della grande rapina: riusciranno a scappare? Il Professore sarà catturato da Woojin o riuscirà, ancora una volta, a farla franca? Che evoluzione subiranno le relazioni tra Rio e Tokyo? Insomma, La Casa di Carta Corea 2, nel suo futuro più prossimo, riuscirà a coinvolgere il suo pubblico grazie alla tipica adrenalina da “fuga”.

Dove vedere La Casa di Carta Corea 2

La seconda stagione de La Casa di Carta Corea 2 è disponibile su Netflix, proprio come la prima parte. Per accedere ai contenuti, quindi, è necessario sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma; che sia mensile o annuale, l’utente dovrà pagare una determinata cifra che gli consentirà di accedere al vastissimo catalogo messo a disposizione.

In tempi recenti Netflix ha messo a disposizione anche degli abbonamenti low cost dove, a differenza di quelli standard, compare l’elemento “pubblicità”, spesso considerata un elemento di disturbo. Ad ogni modo sarà l’utente a scegliere l’opzione a lui più conveniente.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Margherita FumeroMargherita Fumero: chi è l’attrice

    Margherita Fumero è una nota attrice di teatro e di televisione. La sua carriera è ricca di grandi successi e di notevoli esperienze professionali

  • Enzo DecaroEnzo Decaro: tutto sull’attore napoletano

    Enzo Decaro, classe 1958, è un noto attore e sceneggiatore napoletano, ex membro del gruppo comico La Smorfia, insieme a Troisi e Arena.

  • Masterchef 12Masterchef 12: i concorrenti eliminati nella puntata di giovedì 27

    Ecco chi sono gli ultimi due concorrenti eliminati da Masterchef 12.

  • The Last of UsThe Last of Us 2: chi è Abby?

    Abby è uno dei personaggi più criticati di The Last of Us. Ma Laura Bailey ne vorrebbe vestire i panni.

Contentsads.com