Domenica Live, nuove prove del tradimento Fogli-Trentini: Celli nega

Nell'ultima puntata di Domenica Live sono state mostrate nuove prove del tradimento Fogli-Trentini, ma Giampaolo Celli nega tutto

Nell’ultima puntata di Domenica Live, come Barbara D’Urso aveva già annunciato durante le puntate di Pomeriggio 5, sono state mostrate nuove prove di un presunto tradimento. Di chi si poteva trattare se non di Riccardo Fogli? Il concorrente de L’Isola dei Famosi infatti, negli ultimi tempi è finito al centro del gossip per una probabile relazione extraconiugale tra la moglie Karin Trentini e Giampaolo Celli.

Quest’ultimo, presente nel programma domenicale di Mediaset, nega tutto, ma nessuno dei presenti in studio crede alle sue parole. Che prove ha mostrato Barbarella?

Nuove prove del tradimento

L’ultima puntata di Domenica Live è iniziata con il botto. Barbara D’Urso, nella promo del programma, ha annunciato ai suoi telespettatori del “cuore” che un suo ospite, in studio per un presunto tradimento, ha accusato un malore e che la sua presenza non era più garantita.

Già da questa dichiarazione, la curiosità dei fan del format domenicale di Mediaset è iniziata ad essere molto alta. Nonostante il malessere però, come Barbarella ha aperto il collegamento, il tizio in questione era seduto al suo posto e la sua identità corrispondeva proprio a quella di Giampaolo Celli, colui viene indicato come l’amante di Karin Trentini, moglie di Riccardo Fogli. Lo stilista di abiti da sposa racconta di avere la febbre, ma che non avrebbe rinunciato ad essere in puntata perché vuole far sentire la sua voce.

In merito alla vecchia foto mostrata già nelle puntate di Pomeriggio 5, che lo ritrae con Karin su un dondolo, Giampaolo ha ribadito che in quell’occasione Riccardo era con loro, ma quelle che Barbarella vuole mostrargli sono immagini inedite. Tra gli ospiti in studio c’è anche il giornalista Riccardo Signoretti, direttore del settimanale Nuovo, che conosce bene le nuove prove che la D’Urso sta per mostrare. La conduttrice finalmente mostra le fotografie, che appartengono ad alcune Instagram Stories che la Trentini avrebbe pubblicato.

La prima sarebbe stata scattata da Karin mentre è alla guida della sua auto e davanti inquadra quella che sarebbe la macchina di Celli e nella seconda invece, si vede un comodino con appoggiati sopra una collana e un orologio, gli stessi che Giampaolo indossa anche a Domenica Live. Insomma, prove che sembrano essere schiaccianti, ma che lo stilista nega con tutto se stesso.

Le giustificazioni di Celli

Nonostante le nuove prove del presunto tradimento ai danni di Riccardo Fogli sembrino non lasciare spazio a dubbi, Celli nega che gli ‘oggetti’ mostrati appartengano a lui. Tutti gli ospiti presenti in studio non credono alle sue parole. Da Signoretti a Ciacci, passando per Vladimir Luxuria, tutti cercano di far ammettere la verità a Giampaolo, ma non c’è nulla da fare. L’uomo, che sembra tranquillo come non mai, ha ammesso: “Per me quella catenina non è mia. Per la macchina, ne ho una come quella, ma non sono il solo, non si vede nemmeno la targa”. Davanti a queste parole, gli ospiti in studio vanno su tutte le furie, tanto che Signoretti ha tuonato che le sue somigliano a “giustificazioni da prima elementare”. Daniele Interrante prova ad andare un po’ oltre e a tirare in ballo Fabrizio Corona. Peccato che Barbara D’Urso, che non ha buoni rapporti con l’ex re dei paparazzi e non vuole che venga nominato nelle sue trasmissioni, blocca subito il suo opinionista. Interrante ha voluto fare il nome di Corona proprio perché l’uomo sarà presente nella prossima puntata de L’Isola dei Famosi per un confronto con Fogli, ma Barbarella è apparsa categorica. Queste nuove prove saranno mostrare a Riccardo? Non possiamo fare altro che attendere la prossima puntata del reality honduregno.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Domenica Live, Patrizia Bonetti e Aida raccontano l’aggressione

Rosa Perrotta svela il sesso del bimbo: Pietro lo scopre dalla D’Urso

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.