Dieta pronto soccorso dopo Natale: cosa fare per tornare in forma

Dopo le abbuffate natalizie è necessario ritrovare l'equilibrio per il nostro organismo con un'alimentazione più sana.

Dopo le abbuffate che ci siamo concessi a Natale, è necessario ritrovare un equilibrio alimentare. Una dieta “pronto soccorso” è quindi quello che ci vuole per tornare in forma, senza però saltare i pasti. Cosa fare quindi, per riprendersi dai bagordi natalizi e ritrovare la linea?

Dieta “pronto soccorso” dopo il Natale

Tra piatti prelibati, panettoni e dolci di vario genere, e gli immancabili brindisi, a Natale ci si lascia sempre un po’ andare ai piaceri della tavola. Ritrovarsi con qualche chilo in più sulla bilancia e una costante sensazione di pesantezza, dopo le feste è più che normale. Per ritornare in forma però, bisogna prima di tutto dimenticarsi gli eccessi della tavola di Natale e tornare ad adottare un regime alimentare sano.

Pensare di digiunare i giorni successivi è profondamente sbagliato. Una dieta “pronto soccorso” può aiutarci a ritrovare le buone abitudini in poco tempo.

dieta pronto soccorso dopo natale

Gli spezza-fame

Arrivando troppo affamate all’ora dei pasti, si corre il rischio di abbuffarsi.

Per questo fare uno spuntino spezza-fame durante il giorno può aiutare a moderare la sensazione di fame che ci costringe non solo a mangiare di più, ma anche più in fretta. Yogurt e frutta di stagione (attenzione, non i succhi di frutta!) sono gli alimenti più indicati per uno spuntino sano, leggero ma comunque soddisfacente.

dieta pronto soccorso dopo natale

Alimenti ricchi di fibre e idratazione costante

Il segreto per sentirsi sazie più a lungo assumendo però il giusto rapporto energetico, è negli alimenti ricchi di fibre, che si trovano maggiormente in alimenti integrali, ortaggi e frutta. Anche bere acqua durante il giorno, specialmente prima e durante i pasti, può aiutare a sentirsi sazie. Spesso quindi, per noia o golosità, si tende a non ascoltare davvero il proprio corpo e a confondere la sensazione di sete con quella di fame.

dieta pronto soccorso dopo natale

Preferite la carne magra e pesce

Un’alimentazione varia è sempre la scelta giusta per mangiare correttamente e prenderci cura del nostro organismo, prestando però attenzione alla linea. Alternate il consumo di pesce a quello della carne magra come il petto di pollo, il tacchino oppure il filetto. In alternativa, una volta a settimana sostituite a questi alimenti il consumo di uova.

dieta pronto soccorso dopo natale

Dimenticate la frittura, meglio la cottura light

Per quanto le fritture siano buone, non sono salutari. Meglio dimenticarsele per un po’ e sostituire a queste metodi di cottura più light come quelle alla griglia e al vapore. Il trucco sta anche nel cucinare le pietanze all’interno di pentole antiaderenti che necessitano di meno grassi per cuocere. Anche l’olio va usato con moderazione, meglio misurarlo in cucchiaini, uno o due al massimo possono bastare.

dieta pronto soccorso dopo natale

Sport e buon riposo

Accanto alla dieta per correre ai ripari dopo le feste natalizie, è necessario affiancare dello sport. Niente paura, non è necessario trasformarsi in atleti, basterà un’ora al giorno di esercizi aerobici o in alternativa una lunga e piacevole camminata. Anche il riposo, quello fatto bene, è fondamentale. Almeno un paio d’ore prima di andare a dormire allontanatevi da ogni dispositivo elettronico e da luci forti. Preferite la lettura di un libro sotto una luce fioca. Non coricatevi poi, troppo tardi.

dieta pronto soccorso dopo natale

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Mestruazioni durante le festività: come gestire lo stress

Tendenze beauty 2020: tutto quello che è successo nell’anno del Covid

Leggi anche
  • dietaDieta di Platinette: come ha perso tanti chili in pochi mesi

    La dieta di Platinette è un regime alimentare grazie al quale ha ottenuto ottimi benefici e l’ha aiutata a perdere i molti chili in eccesso.

  • perdere pesoPerdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

    Per perdere peso dopo Pasqua bisogna stare attenti all’alimentazione e consumare alimenti che siano sani e che aiutino a dimagrire.

  • dieta di aprileDieta di aprile: come prepararsi alla prova costume

    La dieta di aprile permette di arrivare in forma all’appuntamento con l’estate e la prova costume, così temuta.

  • dieta GalvestonDieta dopo Pasqua: come dimagrire dopo le feste

    La dieta dopo pasqua elimina i chili in eccesso in seguito alle abbuffate permettendo di tornare in forma.

Contents.media