Come creare onde con la piastra arricciacapelli

La piastra arricciacapelli è perfetta per creare boccoli, onde e ricci anche se non siamo molto esperte. Come si fa ad utilizzare e dove comprarla?

La piastra arricciacapelli è un ottimo metodo per fare le onde in pochissimo tempo. Garantisce buoni risultati durevoli. Vediamo quali sono i migliori modelli da comprare, anche online.

Piastra arricciacapelli

La piastra arricciacapelli è utilissima per creare ricci oppure onde, che servono a dare volume alle nostre chiome, per un risultato professionale.

Fortunatamente, oggi le troviamo in vendita a prezzi piuttosto accessibili, al contrario di un tempo. Sono dotate di molteplici funzioni. Hanno una superficie che, andando a scaldarsi con la corrente elettrica, permette alle ciocche di capelli di arricciarsi per effetto del calore. In pratica, serve per ottenere in pochissimo tempo dei boccoli perfetti, come dal parrucchiere. I risultati sono facili da ottenere, in quanto la maggior parte delle piastre in circolazione non è difficile da usare.

Anche se non siamo particolarmente esperte, quindi, avremo in poco tempo la possibilità di creare i nostri boccoli.

Per ciò che riguarda i materiali, le piastre sono create in ceramica, acciaio e teflon. Le prime in circolazione erano tutte in acciaio. Successivamente, è stato soppiantato dalla ceramica. Questa risulta avere forse una capacità termica minore, ma l’effetto più delicato sul capello è senz’altro garantito.

Fare le onde

Abbiamo visto come la piastra arricciacapelli sia un ottimo metodo per fare le onde in poco tempo.

Si potranno avere, ad esempio, delle bellissime beach waves, tanto di moda nella stagione estiva e molto utilizzate anche dalle star. Le migliori piastre arricciacapelli hanno la regolazione del calore. Ciò vuol dire che permettono di regolare il calore, anche tenendo conto delle condizioni dei nostri capelli. Chi li ha spessi, ad esempio, potrà sopportare maggiori temperature rispetto a chi li ha fini, deboli o sfibrati. In genere, le temperature vanno da un minimo di 160°C fino ad un massimo di 230°C. Altro aspetto da valutare potrebbe essere lo spegnimento automatico. Comprare un modello che offre questa funzione è utile, poiché in tal modo si evitano inutili sprechi di corrente e si evita, inoltre, di dimenticarlo acceso.

Alcuni modelli prevedono la funzione a ioni. Si tratta di cariche elettriche negative che sono capaci di attrarre gli elettroni liberi, andando ad eliminare l’elettricità dei nostri capelli. In tal modo, si evita l’effetto crespo e si rendono i capelli molto più morbidi ed idratati. Altri modelli permettono l’autoregolazione della temperatura, con tanto di raggi infrarossi.

Migliori modelli

Vediamo, adesso, quali sono i migliori modelli di piastra arricciacapelli. Questi sono disponibili nei negozi di articoli tecnologici, ma possono essere acquistati anche sul web. Ad esempio su Amazon se ne trovano di molteplici modelli, tutti con particolari funzioni e caratteristiche. In alcuni casi si può usufruire anche di sconti e promozioni, andando così a pagare il prodotto molto meno rispetto al suo costo originale. Eccone alcuni tra i migliori.

  • Sonar Sn Piastra in ceramica

Tale articolo riguarda una piastra arricciacapelli molto professionale, con tanto di materiale in ceramica. E’ dotata di calore con tecnologia PTC ed ha anche una luce di indicazione. Il controllo della temperatura è a 190°C. Il costo del prodotto si aggira sui 10 euro. Su di esso, ritroviamo uno sconto del 47%, poiché altrimenti si arriverebbe a pagare quasi 20 euro. E’ disponibile in confezione regalo.

  • Ferro arricciacapelli 5 in 1 Elehot

Si tratta di un prodotto molto venduto su Amazon. Costa 33 euro. I materiali di cui è composto sono la ceramica e la tormalina, che servono così a dare lucentezza e morbidezza ai fusti. Vi ritroviamo, inoltre, ben cinque ferri di differente diametro, così che si possano creare boccoli sempre differenti. Lo schermo è LCD e si può cambiare anche l’unità di gradi, da centigradi ai fahrenheit. La temperatura è facile da impostare: ce ne sono, però, ben 31 tipi differenti. Il riscaldamento del prodotto è molto veloce. La temperatura va da un minimo di 80°C ad un massimo di 230°C. Si può aumentare o diminuire come si vuole, andando di cinque gradi per volta. Inoltre, il prodotto si spegne automaticamente in sessanta minuti.

  • Piastra arriccia capelli a tre rami

Sempre marcata Sonar, su Amazon ritroviamo questa piastra semi professionale . E’ formata da materiale in ceramica, di grande qualità. Il materiale utilizzato è isolante, capace di mantenere così la temperatura a lungo termine. Ha una linea di coda antiavvolgimento a 360°.


Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Domotica, la nuova frontiera è il videocitofono intelligente

Spazzola lisciante: come funziona e opinioni

Leggi anche
  • Caschetto rossoCome portare il caschetto rosso e liscio: consigli per l’estate

    L’estate 2022 è alle porte e il taglio che andrà maggiormente di moda è sicuramente il caschetto. La tinta rossa può dare un tocco in più al look. 


  • Taglio corto Emma Marrone nuovo trendIl taglio corto di Emma Marrone è il nuovo trend di Primavera

    Tutto quello che sappiamo sul taglio corto di Emma Marrone, in pieno stile anni ’90 e taglio must del momento.

  • taglio charlotte casiraghi 1Il taglio di Charlotte Casiraghi è un trend per il 2022

    A chi starebbe bene il taglio di Charlotte Casiraghi?

  • migliori acconciature primaveriliLe migliori acconciature primaverili del 2022

    Ecco tutte le migliori acconciature primaverili del 2022 che accompagneranno e completeranno i nostri look migliori.

Contents.media