Come fare un contouring perfetto: le tecniche per non sbagliare

Semplici passi per realizzare in pochissimo tempo un contouring perfetto per il proprio viso.

La base è la parte più importante di ogni make-up: ecco come fare un contouring perfetto senza fatica.

Come fare un contouring perfetto

Il contouring è una straordinaria tecnica correttiva del make-up. A sdoganarlo ci ha pensato Kim Kardashian, che attraverso foto e video ha svelato al grande pubblico il segreto già usato da anni nel cinema e nella moda.

Nulla di nuovo, dunque, ma ora, il contouring è una delle tecniche di trucco più usate dalle beauty addicted. Alla base, ci deve essere sempre una buona skincare.

Nessun segreto magico dietro al contouring, solamente il potere del chiaro scuro, con l’obiettivo di enfatizzare determinate caratteristiche del viso e camuffarne altre. Letteralmente infatti vuol dire “segnare il contorno” e serve per dare tridimensionalità al viso, generalmente dopo l’applicazione del fondotinta.

come fare un contouring perfetto

Ma quali sono i contorni da seguire e segnare? Ovale del viso nella parte inferiore, naso, linea della fronte e zigomi. Per segnarli serve farlo attraverso delle ombre, ovvero con l’impiego di prodotti scuri.

Gli step da seguire

Una volta individuati i contorni da seguire sul proprio viso, è indispensabile trovare i colori adatti al proprio incarnato per ricreare le ombre.

Se si ha un incarnato freddo, allora i marroni da scegliere sono quelli tendenti al grigio, se al contrario il proprio viso è caldo, i marroni da scegliere sono quelli più aranciati.

Dopo aver applicato i prodotti scuri, è tempo di passare alle zone da mettere in risalto con colori chiari. Generalmente queste sono l’arco di cupido, il mento, la zona infra sopraccigliare e la parte alta dello zigomo.

La forma del viso è un altro elemento da tenere in grande considerazione mentre si fa contouring. I visi tondi, infatti, prediligeranno tecniche che otticamente lo allungheranno: le ombre vanno quindi fatte soprattutto a livello degli zigomi, seguendo una sorta di verticalità. Al contrario, i visi lunghi useranno il contouring per accorciare otticamente la lunghezza e proprio per questo è utile insistere sull’ovale inferiore del viso. I visi ovali non hanno particolari esigenze e si può sperimentare maggiormente con il chiaro scuro.

I prodotti da usare

Per un buon risultato, è essenziale utilizzare i prodotti giusti per il proprio tipo di pelle. Le pelli secche preferiranno infatti prodotti in crema, al contrario, quelle grasse e oleose preferiscono le formule in polvere.

In commercio ci sono moltissimi prodotti make-up dedicati al contouring e saperne scegliere pochi ma buoni non è sempre un’impresa semplice.

Tra gli indispensabili ci sono sicuramente: un buon fondotinta per uniformare la base, un prodotto per definire le ombre che può essere sia in polvere che in crema, un correttore illuminante per delineare le zone più chiare, un blush rosato per le guance e una cipria per settare il tutto.

come fare un contouring perfetto

Infine, il segreto, soprattutto se si è alle prime armi è quello di non esagerare con la quantità di make-up indossato e di truccarsi alla luce naturale.

Leggi anche: Verde menta: il colore di Aprile per il make-up e manicure.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Zoccoli in legno: il trend dell’estate 2021 per dei look super cool

Come abbinare i jeans con stile: consigli per look alla moda

Leggi anche
  • beauty brand personaggi famosiI migliori beauty brand realizzati da personaggi famosi

    Qual è il segreto della bellezza delle star? Molte di loro hanno una propria linea cosmetica: 12 beauty brand creati da personaggi famosi.

  • come abbronzarsi il visoCome abbronzarsi il viso: una tintarella perfetta e senza rischi

    Abbronzarsi il viso in modo omogeneo può risultare complicato. Ecco tutti i preziosi consigli su come farlo senza pericolosi rischi per la salute.

  • viso tondo occhi piccoliConsigli di bellezza per chi ha il viso tondo con occhi piccoli

    Il tema degli occhi piccoli è tanto discusso, ma è anche a volte una nota dolente per le persone che li hanno.

  • lip blushing cosa èCosa è il lip blushing: la nuova tecnica tra il filler e il tatuaggio

    Via di mezzo perfetta tra i lip gloss al mentolo e il filler, con la precisione di un make up semipermanente: ecco cosa è il lip blushing.

Contents.media