Come fare lo shampoo correttamente: i passaggi da seguire

Come fare lo shampoo correttamente? Qui di seguito gli step da seguire per avere una chioma lucente e pulita.

Quanto è importante avere dei capelli puliti e sempre in ordine? Tantissimo, sia per noi stesse che per il mondo in cui viviamo. Infatti, dare un’immagine di noi presentabile ci rende più “autorevoli” agli occhi esterni e ci permette di ricevere in qualche modo più considerazione.

Però lavarsi i capelli nel modo più giusto non è così semplice come apparentemente sembra. Vediamo qui di seguito i consigli e i passaggi su come fare lo shampoo correttamente.

Come fare lo shampoo correttamente

Lavarsi i capelli, come fare la doccia, è uno di quei gesti e meccanismi che ormai facciamo in automatico. Questo però non significa che lo facciamo nel modo più corretto possibile. Magari sbagliamo il modo in cui sciacquare lo shampoo o ci dimentichiamo di usare il balsamo, e ancora di pettinare i capelli ancora da bagnati.

Advertisements

Non temete però: qui di seguito vi mostriamo i diversi passaggi necessari per ottenere una chioma perfetta, pulita e profumata.

Bagnarsi i capelli con acqua calda

Il primo step è bagnare i capelli con acqua tiepida o calda, andando a detergerli in profondità. Bisogna evitare l’acqua fredda perché non pulisce la cute e tantomeno quella troppo bollente perché rischia di irritare o danneggiare la cute. Una volta sciacquata la testa, bisogna tamponare con cura in modo da togliere l’acqua in eccesso prima di eseguire lo shampoo.

Passare allo shampoo

Il passaggio successivo è lo shampoo. Bisogna versarne un po’ sul palmo della mano: evitate di metterne troppo! Ovviamente è importante scegliere lo shampoo più adatto al nostro tipo di capelli. Attenzione anche alla forfora, se ne avete tanta, optate per una buona marca di shampoo antiforfora.

Lo shampoo va applicato in tutte le zone, partendo dalle tempie e massaggiando con attenzione con i polpastrelli, spostandosi poi sulla parte superiore e infine sulla nuca.

Bisogna massaggiare almeno per circa un minuto e passare poi alle lunghezze, senza però strofinare le punte.

Risciacquare

Una volta massaggiato lo shampoo, si deve risciacquare con attenzione in modo da evitare di lasciare tracce di schiuma. E successivamente, tamponate per togliere l’eccesso d’acqua.

come fare lo shampoo correttamente

Passare al balsamo

Per ottenere capelli più morbidi e setosi, uno step da seguire assolutamente è quello di utilizzare il balsamo o una maschera. Anche in questo caso, è importante scegliere il prodotto più adatto ed indicato per il nostro tipo di capelli. Bisogna quindi applicare il balsamo, rispettare i tempi di posa e poi risciacquare con acqua tiepida. Ci sono molti prodotti che saltano il passaggio del risciacquo: è bene sempre però togliere i residui in modo da non rendere i capelli troppo unti.

Avvolgerli in un asciugamano

Una volta completati gli step precedenti, bisogna mantenere i capelli avvolti in un asciugamano per farli asciugare leggermente e poi passare all’asciugatura. Ricordatevi che per ottenere una buona acconciatura, è fondamentale seguire alla lettera gli step precedenti e rispettare tutte le indicazioni.

Le regole da seguire

Abbiamo visto i vari passaggi su come fare uno shampoo perfetto, ma è utile anche seguire alcune semplici regole, in modo da non rovinare il cuoio capelluto. Ad esempio, non bisogna lavare i capelli troppo spesso, si raccomanda un massimo di 2 o 3 volte a settimana. Poi, prima di lavare i capelli, almeno una volta a settimana, fate un impacco o applicate una maschera rigenerante: i vostri capelli ringrazieranno! Infine, utilizzate il balsamo nel modo corretto e nelle quantità consigliate, affinché i capelli non si ungano troppo.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Enrico Mattei: l’uomo del miracolo economico italiano

Come fare crescere i capelli più velocemente possibile: i consigli

Leggi anche
  • capelli fortiCapelli forti che non cadono: i rimedi naturali

    Per i capelli forti che non cadono, si consiglia di optare per soluzioni naturali quali maschere o anche maggiore attenzione nella dieta.

  • tinta capelli a casa come fareTinta per capelli a casa: come fare e i passaggi da seguire

    Fare la tinta a casa non è difficile, ma per non rovinare i capelli è necessario eseguire i vari passaggi in modo corretto: scopriamo come fare.

  • come pettinare i capelli durante il lockdownCome pettinare i capelli durante il lockdown: i consigli

    Volete mantenere i capelli in ordine durante il lockdown ma non sapete come fare? Qui di seguito le migliori acconciature.

  • 
    Loading...
  • balsamo capelli naturaleBalsamo per capelli naturale: le ricette per realizzarlo in casa

    In cerca di un balsamo più naturale? Perché non provarlo a casa con le soluzioni qui di seguito?

Contents.media