Come fare il deodorante in casa: 4 ricette fai da te

Come fare un deodorante in casa? Esistono 4 diverse ricette per preparare dei deodoranti fai da te con ingredienti naturali ed efficaci.

Realizzare un deodorante per il sudore a casa può essere semplice e divertente. Alcuni studi scientifici avrebbero messo in evidenza i rischi collegati all’insorgere di tumori al seno e di alcune malattie neurologiche per la presenza dei conservanti come i parabeni, o sostanze come triclosan ed etanolo. Non possiamo essere davvero sicuri che i prodotti che acquistiamo nei supermercati non possano danneggiare la nostra salute.

Per prenderci cura di zone così delicate come le ascelle e per prevenire ogni rischio introducendo nel nostro organismo sostanze chimiche, possiamo fare una scelta ecologica e fai da te, come ricorrere ai deodoranti e ai saponi naturali oppure produrceli a casa.

Come fare il deodorante in casa: rimedi naturali

Il deodorante è un prodotto per l’igiene personale quotidiana di cui non possiamo fare a meno: serve a prevenire la formazione di cattivi odori e, allo stesso tempo, a nutrire, idratare e rinfrescare la pelle.

La maggior parte dei deodoranti in commercio però, può contenere sostanze aggressive in grado di irritare la pelle, soprattutto quelle più sensibili. Motivo per cui è importante scegliere il prodotto giusto, fatto con ingredienti naturali e di provenienza certa. Per una zona del corpo così delicata come le ascelle servono attenzioni particolari: perché quindi non auto-produrre, in modo molto semplice, un deodorante economico e totalmente naturale?

La natura dispone di “deodoranti” naturali come l’allume di potassio (o allume di rocca), un sale costituito da alluminio e potassio dell’acido solforico, che si trova in vendita sia sotto forma di polvere bianca, simile al sale fine da cucina, che come cristallo.

Un altro ingrediente naturale è il bicarbonato, perché antisettico e battericida. Anche l’argilla areata è un buon rimedio naturale assorbi-odori, per le sue proprietà assorbenti. Si possono poi usare, per personalizzare il profumo del deodorante, degli oli essenziali come la lavanda, che è un antibatterico, la menta che è rinfrescante o il limone che ha proprietà deodoranti. Vi proponiamo quattro diverse ricette per fare un deodorante in casa in quattro diverse formulazioni: gel, spray, polvere e pasta.

Come fare il deodorante spray e gel in casa

Per fare un deodorante spray naturale vi basterà mettere 2 cucchiai di bicarbonato in un bicchiere di acqua, lasciando riposare per 24 ore, filtrare e aggiungere due gocce di succo di limone. Filtrare il liquido in un barattolino spray, aggiungendo cinque gocce di olio di jojoba che, essendo chimicamente simile al sebo umano, si assorbe e ha un’azione idratante ed antimicotica.

Un’altra versione prevede di lasciare il bicarbonato così com’è insieme ai chiodi di garofano per qualche giorno in un barattolo a chiusura ermetica. Dopo circa tre giorni metterlo in un bicchiere d’acqua, mescolare e lasciare a riposo per qualche ora.

Ingredienti:

  • 100 gr di acqua,
  • 0,5 grammi di gomma xantana (o gomma arabica o di guar),
  • qualche goccia di olio essenziale o una fragranza naturale,
  • 10 gr di bicarbonato.

Preparazione: scaldate dell’acqua in un pentolino e versate il bicarbonato e la gomma. Mescolate energicamente per un pò e poi aggiungete gli oli essenziali che più preferite. Travasare in un contenitore o nell’applicatore che trovate più comodo.

Deodorante in pasta

Questa formula è un pò più complessa da preparare e necessita di più ingredienti, ma sarà ottima sia per prevenire odori sgradevoli, che per idratare la pelle.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di burro di karitè,
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio,
  • 2 cucchiai di amido di mais,
  • 2 cucchiai di burro di cacao,
  • olio di vitamina E,
  • olio essenziale a scelta.

Preparazione: versare tutti gli ingredienti, tranne gli oli essenziali e la vitamina E, in un pentolino, scaldando a fuoco lento e mescolate con un cucchiaio. Quando si è formata una pasta omogenea, spegnere e versare il tutto in una ciotola.

Aggiungere gli oli e chiudete la ciotola. Riponete il composto in frigorifero per circa mezz’ora o poco più; il risultato deve essere una pasta modellabile, cremosa e leggermente granulosa, da spalmare a piccole dosi sotto le ascelle, come se fosse una crema.

Deodorante in polvere fai da te

Se preferite usare un deodorante in polvere esiste una versione fai da te ancora più rapida delle precedenti.

Ingredienti:

  • bicarbonato di sodio e amido di riso o di mais in parti uguali,
  • qualche goccia di olio essenziale a scelta.

Preparazione: mescolare le due polveri, aggiungere gli oli essenziali, pressando. Lasciare in un barattolino e utilizzare passando una spugnetta sotto le ascelle.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Bianca Pitzorno: tutto quello da sapere sull'autrice

Irsutismo: cos'è e come si combatte

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.