Come allargare i jeans stretti: trucchi e consigli efficaci

Come allargare i jeans stretti? Trucchi e consigli davvero utili.

I jeans stretti sono una vera e propria tortura e, nella maggior parte dei casi, finiscono nel punto più buio dell’armadio. La speranza, ovviamente, è quella di perdere qualche chilo per poterli indossare. Per non perdere tempo, però, ci sono alcuni trucchetti davvero utili che potrebbero risolvere l’inghippo. Come allargare i jeans stretti?

Come allargare i jeans stretti?

Avete acquistato un paio di jeans ma sono troppo stretti? Avete preso qualche chilo e i vostri denim preferiti non vi calzano più? Niente panico, ci sono alcuni trucchetti per allargarli che potrebbero fare al caso vostro. Il primo consiglio prevede l’utilizzo del ferro da stiro e può essere messo in pratica anche da quanti odiano questo ‘strumento delle torture’. Vi basterà prendere i jeans incriminati ancora leggermente umidi dopo il lavaggio, stenderli alla perfezione sull’asse e passare il ferro caldo sulla zona dove risultano più aderenti.

Un altro trucchetto utile riguarda l’asciugatura. Dopo aver lavato i jeans, stendeteli in lunghezza a partire dalla vita con un appendiabiti allungabile. Lasciateli asciugare all’aria aperta, non esposti al sole, e diventeranno più elastici. Infine, se questi due rimedi non vi hanno aiutato ad ottenere risultati soddisfacenti, c’è un altro trucco che vale la pena mettere in pratica.

Indossate i vostri jeans preferiti quando sono ancora umidi e aspettate che si asciughino addosso.

Ci vorrà un po’ di tempo, ma prenderanno la ‘forma’ del vostro corpo. Potresti anche immergerti nella vasca da bagno, con acqua rigorosamente calda, e attendere che si asciughino ma è un’impresa davvero titanica, soprattutto d’inverno. Inoltre, questo metodo è fortemente sconsigliato a quanti soffrono di dolori alle ossa, sinusite e raffreddori frequenti.

Accorgimenti

Questi consigli, ovviamente, non sono miracolosi ma consentono di guadagnare fino a 4 centimetri. In alternativa potreste provare ad acquistare un ‘allarga jeans’, disponibile anche online, oppure le classiche ‘prolunghe’, da utilizzare solo con maglie over.

Per far sì che i jeans non si stringano, invece, dovete tenere bene a mente alcuni accorgimenti. Innanzitutto, non utilizzate mai l’asciugatrice per allargare i pantaloni e lavateli a massimo 30°, o meglio a mano. Inoltre, non infilateli in lavatrice troppo spesso. Se vedete che sono sporchi, mettete un po’ di vodka sulle macchie e inseriteli in freezer.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cappotti Autunno Inverno 2020/2021: le tendenze di stagione

Yoga per la cervicale: tutte le posizioni migliori

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.