Chi era Joseph Pilates

Joseph Pilates, come possiamo dedurre dal suo cognome, è l’ inventore di un allenamento alternativo ottimo per correggere errori posturali, per distendere i muscoli e per migliorare la fluidità e la precisione dei movimenti: come avrete già capito, il pilates. E’ un modello di allenamento nato nella prima metà del 900 che mira a rinforzare i muscoli e rendere il corpo meno affaticato nei movimenti.

Si basa principalmente su una serie di esercizi mirati, a corpo libero o con l’aiuto di precisi macchinari. La prima palestra di Pilates fu aperta da Joseph insieme alla sua seconda mogli Clara in America, esattamente nel 1926. Questo metodo divenne subito famoso anche tra ballerini e coreografi che iniziarono ad usare le tecniche e gli esercizi dettati dal signor Joseph nelle loro sale di danza. Il pilates può essere utilizzato anche come metodo di riabilitazione ed è un allenamento ottimale per chi vuole far esercizi in cui partecipi tutto il corpo, che viene in questo modo allenato uniformemente.

Scritto da Erika Masci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Oroscopo benessere sagittario uomo febbraio 2016

Come aprire un blog su wordpress per diventare fashion blogger

Leggi anche
  • come perdere pesoCome perdere peso senza dieta: consigli utili

    Come perdere peso senza dieta è possibile grazie ad alcuni accorgimenti e suggerimenti.

  • barra da trazioniBarra da trazioni: come esercitarsi a casa

    La barra da trazioni allena la parte alta tonificando i pettorali, le spalle e anche le braccia.

  • Dieta per tenersi in forma: mediterranea e variantiDieta per tenersi in forma: consigli sulla mediterranea e varianti

    La dieta mediterranea e le sue varianti sono le più indicate se si tratta di mangiare sano, ma per tenersi in forma basta seguire alcuni consigli.

  • 
    Loading...
  • forza di volontàForza di volontà per smettere di fumare: consigli utili

    La forza di volontà permette di aiutarvi moltissimo nella lotta al fumo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.