Camminare sui tacchi: come non fare rumore ed essere a proprio agio

Le donne amano i tacchi, ma camminarci in modo disinvolto, sentendosi a proprio agio e riuscendo anche a non fare rumore, non è semplice.

Le donne amano i tacchi, ma camminarci in modo disinvolto, sentendosi a proprio agio e riuscendo anche a non fare rumore, non è semplice. Ci sono diversi consigli da seguire per riuscire a camminare sui tacchi in modo ottimale.

Camminare sui tacchi: i consigli per non fare rumore

Le donne amano i tacchi alti. Sono così belli che è davvero difficile non riempire la propria scarpiera, ma portarli con disinvoltura, riuscendo a sentirsi a proprio agio, a volte è un’impresa molto complicata. Per questo spesso rimangono a prendere polvere nella scarpiera, senza mai vedere la luce, per paura che possano far soffrire i piedi o farci sentire a disagio. Le scarpe con il tacco alto hanno tantissimi lati positivi, perché slanciano le gambe, fanno sembrare più alte e rendono la figura più femminile e sensuale.

Per ottenere un risultato ottimale, però, è importante saperci camminare bene, senza essere goffe e impacciate, e senza fare troppo rumore.

Prima di tutto è importante imparare ad appoggiare prima il tallone e poi la punta del piede quando si cammina. In questo modo la camminata diventa molto più naturale e si evita il rischio di inciampare, consentendoci di mantenere l’equilibrio e di non essere troppo rumorose. Per riuscire a camminare con maggiore disinvoltura è anche importante non forzarsi a fare movimenti ampi, ma procedere tranquillamente a piccoli passi, cercando sempre di tenere le spalle dritte, la schiena dritta, le braccia rilassate e la testa alta, per riuscire a mantenere il proprio equilibrio.

Per avere una camminata più sensuale ed elegante si può immaginare una linea immaginaria da seguire, un passo davanti all’altro. Quando comprate un nuovo paio di scarpe con i tacchi, dovreste iniziare a metterle in casa, per esercitarvi facendo tutti i movimenti possibili. Questo serve anche ad ammorbidirle e a farvi capire come camminare senza fare troppo rumore, a meno che non siate felici di ricevere una visita da parte dei vicini di casa.

Camminare sui tacchi: i segreti per non avere male ai piedi

I tacchi alti, anche se hanno molti lati positivi, potrebbero anche portarvi a provare dolore ai piedi quando camminate, soprattutto se non siete particolarmente abituate e se state indossando delle scarpe nuove. Ci sono diversi trucchi per cercare di non arrivare a fine giornata con i piedi doloranti e vesciche. Prima di tutto è fondamentale scegliere la scarpa giusta, soprattutto tenendo conto dell’ampia scelta di modelli che ci sono oggi in commercio. Dovete pensare alla vostra esperienza sui tacchi e alla sicurezza che avete quando camminate su questo tipo di scarpe, per scegliere quelle giuste per voi. Quando si indossano i tacchi il peso del corpo tende a concentrarsi sulla parte anteriore dei piedi. Per evitare di affaticarli troppo è importante prendersi qualche pausa e sedersi, senza mai sfilare le scarpe, perché i piedi potrebbero gonfiarsi. Cuscinetti in gel, solette e cerotti potrebbero essere degli ottimi alleati e dovrete averli sempre con voi. Un paio di scarpe di ricambio nella borsa, nelle giornate particolarmente lunghe, potrebbe essere un’ottima idea.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Germana Schena: chi è la moglie di Fausto LealiGermana Schena: chi è la moglie di Fausto Leali

    Scopriamo chi è Germana Schena, la moglie di Fausto Leali

  • beauty look sanremoBeauty look sul green carpet del Festival di Sanremo 2023

    Musica e glamour si esibiranno sul palco dell’Ariston, ma un primo meraviglioso accenno di beauty è stato dato sul green carpet.

  • Sanremo 2023Chi veste i cantanti di Sanremo 2023? Tutti gli stylist

    Mancano poche ore all’inizio del Festival di Sanremo e in molti si chiedono come saranno i look dei cantanti in gara. Chi li veste?

  • Carolina BubbicoCarolina Bubbico: chi è la direttrice d’orchestra di Elodie a Sanremo

    Carolina Bubbico è la direttrice d’orchestra di Elodie a Sanremo 2023. Scopriamo qualche curiosità su di lei.

Contentsads.com