Barbara Alberti contro Marini ed Elia: “Insopportabile e aliena”

Barbara Alberti, dopo l'abbandono del GF Vip, è tornata a scagliarsi contro due ex compagne: Valeria Marini e Antonella Elia.

Barbara Alberti ha abbandonato la casa del Grande Fratello da un po’, ma continua a seguire le imprese degli ex coinquilini. La scrittrice si è scagliata contro Valeria Marini e Antonella Elia e ha spifferato anche un piccolo dettaglio che riguarda i compensi.

La sua lingua è, come al solito, pungente.

Barbara Alberti contro Marini ed Elia

Barbara Alberti è stata una concorrente un tantino atipica del Grande Fratello Vip. Grazie all’età avanzata, ha avuto il privilegio di dormire in una zona separata dal resto della Casa. Proprio per questo, la scrittrice è stata ripresa dalle telecamere solo durante il giorno. Nessuno sa come sia la Alberti al suo risveglio, né tantomeno quale sia il suo look da notte.

Converrete con me che non avere le telecamere puntate addosso per circa 10 ore è un privilegio enorme, che nessuno prima di lei ha avuto. Nonostante ciò, Barbara ha preferito abbandonare il gioco e tornare alla sua vita reale. Nel corso della sua permanenza al GF Vip, la donna si è mostrata più pungente del solito. Ovviamente, appena riassaporata la libertà ha continuato ad essere un tantino tagliente. Come? Semplice, dando giudizi ai suoi ex compagni d’avventura.

Le ultime due concorrenti ad essere finite nel suo mirino sono Antonella Elia e Valeria Marini. In merito all’ex soubrette di Mike Bongiorno ha dichiarato: “Sarebbe stato faticoso convivere con Antonella Elia e Valeria Marini. Antonella è insopportabile, ma non banale. Pensa di essere solo lei al mondo, non ha preso atto dell’esistenza degli altri se non per dominarli. Averla contro è un inferno; è un personaggio letterario. Non ci passerei del tempo ma potrei sceglierla come protagonista di una novella”.


La Alberti a ruota libera

I giudizi della Alberti hanno sempre un’ambientazione letteraria. Sembra che tutti i soggetti che incontra nel suo cammino possano da un momento all’altro diventare protagonisti di qualche suo libro futuro. Parlando della Marini ha ammesso: “Per me è un’aliena, è come se venisse da un altro pianeta. Credo che impazzirei ad averci a che fare, parla una lingua che non conosco”. Effettivamente, la Valeriona nazionale ha un linguaggio “stellare” che non è comprensibile a tutti. Barbara ha poi voluto svelare un piccolo dettaglio in merito al cachet che i Vip percepiscono con la partecipazione al Grande Fratello. Ha dichiarato: “Si tratta di una rinuncia e poi perdi dei soldi. Si firma per un cachet. Lo prendi intero se arrivi alla fine o se vieni buttato fuori dal pubblico. Se invece decidi di andartene volontariamente la somma si riduce in proporzione alle settimane di permanenza”. Insomma, stando alle sue dichiarazioni, sia lei che Salvo Veneziano e Clizia Incorvaia hanno guadagnato solo per i giorni che sono stati in Casa. Il cachet intero, invece, lo prenderanno soltanto quanti hanno resistito alla reclusione fino alla fine.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus, energia positiva: come portarla in casa

Organizzare l’armadio: come farlo in 4 semplici passaggi

Leggi anche
  • negramaro chi sonoChi sono i Negramaro: tutto su uno dei gruppi italiani più amati

    Tanti album e successi hanno caratterizzato il percorso musicale di questo gruppo nato nei primi anni 2000.

  • the voice senior chi sonoChi sono i cantanti di The Voice Senior a Sanremo 2021

    A legare Gio Evan ai cantanti di The Voice Senior è indubbiamente una passione, quasi poetica, per la musica.

  • gaetano castelli chi eChi è Gaetano Castelli: carriera e curiosità sullo scenografo

    Il palco di Sanremo 2021 può contare ancora una volta su uno scenografo da record. La parola d’ordine? Dinamicità, ma anche un augurio per il futuro.

  • paolo sommaruga chi èChi è Paolo Sommaruga, l’erede di Mollica a Sanremo

    Il celebre balconcino delle interviste dell’Ariston di Vincenzo Mollica da quest’anno potrebbe essere “ereditato” da Paolo Sommaruga.

Contents.media