Alluce valgo primo stadio: cause e la migliore cura senza chirurgia

Per l'alluce valgo sono diverse le soluzioni, ma il tutore di Footfix è la migliore.

L‘alluce valgo comporta difficoltà a muoversi e camminare liberamente. Un disturbo del piede molto comune soprattutto tra le donne e, per risolverlo, ci sono alcuni rimedi naturali, ma anche una maggiore attenzione alle calzature che s’indossano. Ecco quali soluzioni adottare per ottenere buoni risultati.

Alluce valgo primo stadio

l’Alluce valgo al primo stadio è una delle patologie maggiormente diffuse e comuni che riguardano il piede. Interessa e colpisce soprattutto il sesso femminile per via di una predisposizione ereditaria dei vari elementi che possono determinarla. Con il termine alluce valgo si fa riferimento a una deformazione che tende a manifestarsi con una deviazione dell’articolazione metatarso-faringea del primo dito in direzione delle altre dita.

Solitamente si accompagna alle cosiddette dita a cipolla dovuto allo sfregamento della parte interna del piede con la scarpa che s’indossa. Sono diversi gli stadi dell’alluce valgo, ma il primo si manifesta con la testa del metatarso del primo dito che si allinea alle altre ossa. Chi è affetto da questo stadio non ha bisogno di un intervento, ma sono necessari alcuni accorgimenti utili.

Il primo stadio dell’alluce valgo, si prevede una terapia e delle soluzioni atte a lenire il dolore oppure sedute di fisioterapia che possono aiutare il soggetto. Si tratta di una patologia che ha una insorgenza progressiva. Nel primo stadio il dolore si sviluppa a livello della prima articolazione, ma risulta alquanto sopportabile per poi peggiorare man mano. Per questa ragione, risulta fondamentale intervenire in modo tempestivo.

Per rimediare e correggere l’alluce valgo al primo stadio, oltre all’intervento, si può ricorrere all’uso di scarpe che siano comode e possano accogliere la deformazione senza comprimerla. L’uso di alcuni correttori o tutori come Footfix possono migliorare il disturbo lenendo anche il dolore ed eliminano il problema in modo permanente.

Alluce valgo primo stadio: cause

Una malattia che colpisce le donne soprattutto in età adulta. Si tratta di un disturbo che comporta un dolore iniziale nel primo stadio, ma che tende poi a peggiorare nei restanti stadi, ma è importante correre ai ripari immediatamente onde evitare che la situazione degeneri. Per questa ragione, è molto importante capire le cause per cui si manifesta l‘alluce valgo.

Solitamente si collega al piede piatto, una struttura anomale che comporta delle difficoltà per cui bisogna indossare delle scarpe o plantari specifici. Oltre al fattore congenito e al sesso maschile, ci sono altri fattori che possono essere determinanti per la patologia dell’alluce valgo. L’uso di calzature non adatte che non seguono l’anatomia del piede possono arrecare problemi.

Il modello di scarpe décolleté non è consigliato proprio perché provoca lesioni a livello del tendine d’Achille per via di un tacco molto alto. Meglio optare, in questo caso, per delle scarpe basse e comode che lascino traspirare il piede. La predisposizione genetica non è un fatto da sottovalutare nel caso di alluce valgo.

Alluce valgo: il miglior tutore

Per l’alluce valgo al primo stadio, oltre ai rimedi che sono stati consigliati, sono tantissime le soluzioni che potete adottare, ma la migliore, secondo gli esperti e consumatori, è attualmente Footfix. Si tratta di un tutore realizzato in silicone medico anallergico che, fin da subito, permette di ottenere ottimi risultati. Infatti, aiuta a eliminare il dolore dell’alluce valgo permettendo d’indossare qualsiasi calzatura senza problemi.

Un tutore che permette di correggere in maniera definitiva i casi meno gravi di alluce valgo. Grazie ai benefici riscontrati e al parere positivo di esperti e consumatori, è definito come il tutore per l’alluce valgo ufficiale.

I benefici riscontrati e testati sono prevalentemente due:

  • Corregge la posizione dell’alluce immediatamente
  • Elimina il dolore e l’infiammazione

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine Footfix provalo adesso

Realizzato con un materiale ipoallergenico che non irrita la pelle. Adatto a tutti, anche a coloro che hanno la pelle delicata e sensibile. Un prodotto maggiormente consigliato anche dagli stessi consumatori come si legge dalle recensioni sul sito ufficiale del prodotto. Si possono indossare, anche per varie ore durante il giorno, proprio perché non hanno effetti collaterali. Si consiglia d’indossarlo sia di giorno che di notte per ottenere maggiori benefici.

Inoltre, non solo elimina il problema dell’alluce valgo e il dolore che comporta, ma corregge anche la postura, nel lungo periodo. Potete indossarlo con qualsiasi scarpa e va benissimo anche per praticare attività fisica. All’interno della confezione si trovano due tutori: uno per il piede destro e l’altro per il sinistro.

Essendo un prodotto decisamente originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistare l’originale è tramite il sito ufficiale del prodotto. E’ sufficiente compilare il breve modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 35 € per una confezione con due tutori invece di 69 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dimmi il giorno in cui sei nato e ti dirò chi sei e la tua personalità

Gelato sostitutivo del pasto: cosa ne pensano gli esperti

Leggi anche
  • forza di volontàForza di volontà per smettere di fumare: consigli utili

    La forza di volontà permette di aiutarvi moltissimo nella lotta al fumo.

  • pandemic fatigue cosa ePandemic fatigue: cos’è e come reagire alla tristezza

    Mancanza di energie, apatia, tristezza perenne e stanchezza mentale: ecco cos’è la pandemic fatigue.

  • dieta invernaleDieta invernale: come perdere peso con cibi di stagione

    La dieta invernale aiuta a dimagrire, ma anche a proteggersi dai malanni della stagione.

  • 
    Loading...
  • kefir dacqua benefici controindicazioniKefir d’acqua: cos’è, benefici e controindicazioni

    Il kefir d’acqua, molto in voga negli ultimi anni, fa bene al nostro corpo e alla nostra salute. Qui i benefici e le controindicazioni.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.