Come guarire dall’alluce valgo con rimedi naturali

I rimedi naturali e i tutori possono aiutare a guarire dall'alluce valgo.

L’alluce valgo è una patologia molto comune che riguarda il piede. Per curarlo e trattarlo nel modo migliore, i rimedi naturali possono essere la soluzione ideale, ma non bastano, in quanto è necessario anche un prodotto utile che aiuti a contrastare il dolore. Ecco tutti i consigli e i trattamenti su come guarire dall’alluce valgo.

Come guarire dall’alluce valgo

L’alluce valgo, noto anche con il termine di cipolla, è una deformità che riguarda l’articolazione alla base dell’alluce. Nella zona si avverte molto dolore, anche quando si è a riposo, oltre a gonfiore e arrossamento che sono alcuni dei sintomi tipici di coloro affetti da questa deformità. I sintomi tendono a peggiorare con il tempo, soprattutto se non si interviene.

Le donne sono i soggetti maggiormente colpiti dall’alluce valgo in quanto portano scarpe strette o dai tacchi alti oppure non particolarmente adatte per il collo del piede.

Solitamente per guarire dall’alluce valgo, l’intervento chirurgico può rivelarsi la soluzione ideale, ma per chi non vuole sottoporsi all’operazione, ci sono altre tecniche e terapie che possono lenire il fastidio.

Alcune delle tecniche che permettono di guarire dall’alluce valgo, senza rivolgersi a uno specialista o esperto del settore, oltre a un prodotto a base naturale che garantisce ottimi benefici, sono un tipo di calzature più spaziose maggiormente adatte.

I tutori sono un’altra soluzione adatta per guarire dall’alluce valgo, in quanto riducono la pressione e contrastano il fastidio dato da questo problema che affligge l’articolazione.

Nel caso di dita particolarmente dolenti, è possibile applicare del ghiaccio nella zona colpita in modo da ridurre il dolore e l’infiammazione. Si consiglia di non mettere mai il ghiaccio sulla pelle, bensì avvolgerlo in un asciugamano o telo come impacco nella zona colpita.

Se non avete in casa del ghiaccio, potete optare per un pacchetto di verdure congelate che hanno la stessa finalità e scopo.

Alluce valgo: conseguenze

L’alluce valgo, se non curato o trattato nel modo giusto, con prodotti specifici o rimedi naturali che possono ridurre il gonfiore, può portare a conseguenze particolarmente serie e gravi. Le difficoltà nei soggetti affetti da alluce valgo non riguarda solo indossare scarpe da ginnastica o delle semplici ciabatte da portare in casa, ma comporta anche dei problemi a deambulare e camminare.

Si tratta di una patologia che rischia di portare un sovraccarico anche nelle altre articolazioni, quali la caviglia, l’anca e anche il ginocchio per via di una postura anomala e non in linea con la colonna vertebrale. Dal momento che l’alluce valgo è una deviazione di questa parte del piede verso l’interno del metatarso, si può andare incontro a patologie come le dita in griffe, le dita a martello e anche il neuroma di Morton.

Una patologia che rischia di peggiorare se non è trattata nel modo giusto e porta ad altre patologie, come l’artrite a livello articolare del primo dito e anche la deformazione del secondo. Le complicazioni ed eventuali conseguenze possono anche essere dovute all’intervento e prevedono:

  • Infezione;
  • Rigidità articolare delle dita dei piedi;
  • Ispessimento dei tessuti cicatriziali.

Inoltre, l’alluce valgo può essere causato da problemi di peso, piede cavo, traumi al piede e anche disturbo del tono muscolare. Si consiglia d’indossare delle scarpe che siano comode ed evitare i tacchi alti che non calzano perfettamente.

Come guarire dall’alluce valgo naturalmente

Per i soggetti affetti dall’alluce valgo e chi non vuole sottoporsi a intervento, il rimedio migliore e l’alternativa davvero efficace all’operazione è FootFix: considerato una cura effettiva a questa patologia che riguarda il piede. FootFix è un tutore realizzato in silicone medico che riduce e contrasta il dolore permettendo d’indossare il tipo di calzature che preferite senza particolari problemi, per questo è anche consigliato dai migliori esperti del settore.

Un tutore che elimina il dolore e, in solo tre mesi, aiuta a correggere il difetto dell’alluce valgo. Consigliato dagli stessi esperti e specialisti del settore perché corregge perfettamente la posizione dell’alluce ed elimina il dolore e le infiammazioni. Realizzato in materiale ipoallergenico, possono usarlo tutti, sia uomini che donne, i soggetti maggiormente colpiti da questa patologia.

Per chi volesse saperne di più può cliccare qui o sulla seguente foto.

Footfix provalo adesso

Un tutore che potete indossare con tutte le scarpe e che si può usare anche per le sessioni di allenamento e praticare attività fisica. Molto facile da applicare perché basta metterlo sull’alluce per ottenere sin da subito un miglioramento e una buona mobilità dando sollievo. Non ha controindicazioni o effetti collaterali e si può indossare con la massima sicurezza.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 35 Euro invece di 69 Euro con spedizione gratuita, ma sono a disposizione altre offerte di cui approfittare. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Anna Magnani: tutto sulla celebre attrice italiana

Dieta settimanale per l’autunno: benefici e menu

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.