Wandavision: di cosa parla la serie sulla supereroina Wanda

Avete già scoperto le ultime novità su Disney +? Una tra queste è l'imperdibile serie tv sull'eroina Wanda insieme a Vision.

Se siete iscritti a Disney plus, non avete problemi a guardare le ultime novità. E se invece non lo avete ancora attivato e siete amanti della Marvel, dovete per forza procedere con l’iscrizione. Perché arriva la prima e nuova serie tv dal titolo Wandavision: vediamo qui di seguito di che cosa parla.

Wandavision: di cosa parla?

Quando si parla di eroi ed eroine si pensa subito alla Marvel ed ora che ha lanciato una nuova serie tv, e per di più su Disney plus, non possiamo non vederla. Disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal 15 gennaio, i protagonisti in questione sono Wanda Maxioff e Visione. Una coppia non di certo sconosciuta ma che sicuramente i più appassionati si ricorderanno negli episodi degli Avengers.

In questo nuovo capitolo, i due prendono un po’ le distanze dagli altri personaggi e si concentrano invece sulla crescita e sull’evoluzione dei loro caratteri. Dimostrando che anche due supereroi hanno debolezze e fragilità come tutti gli esseri umani. E altra novità è il mix di generi che vediamo fondersi in questa nuova serie. Ad accompagnare l’azione, che contraddistingue tutti i film Marvel, troviamo infatti una romantic commedy unito ad una sorta di sit com.

La vita quotidiana e domestica dei due protagonisti è il centro nevralgico dell’intera storia, il nuovo punto da cui partire. Che se ci si pensa bene, va in contrasto con quanto visto prima ed è forse proprio lo scopo di questa serie. Dare uno stop all’azione violenta e movimentata e respirare un attimo per dedicarsi ad altro. La prima stagione di Wandavision, difatti, è ambientata poco dopo gli eventi dell’ultimo episodio “Avengers: Endgame” e si compone di otto episodi.

wandavision di cosa parla

La trama

Scendendo più nel dettaglio, Wandavision, come abbiamo appena detto, riparte da dove si è interrotto l’ultimo episodio della saga. Ma lo fa con un salto temporale molto ampio rispetto agli Avengers e fa ritornare in vita Visione. Questi infatti era stato ucciso da Thanos nel film “Avengers: Infinity War”. La serie racconta così di una vita parallela, facendo in modo che non sia mai accaduto. Ambienta la storia negli anni ’50, dove i due protagonisti vivono felici in una casa di periferia con un anello al dito. Nonostante tutto, sono ancora dei supereroi anche se i loro poteri restano confinati entro le mura domestiche. Cercano in tutti i modi di non far scoprire nulla né ad amici né vicini, ma quando viene chiesto loro qualche dettaglio in più sul loro passato, non si ricordano nulla. La domanda ora è una sola da porsi: come sono finiti in quella dimensione parallela e possono solo lì vivere insieme?

Il cast

Oltre ai due personaggi principali, Wanda e Vision, che sono rispettivamente interpretati da Elisabeth Olsen e Paul Bettany, troviamo:

  • Monica Rambeau (Teyonah Parris)
  • Agnes (Kathryn Hahn)
  • Jimmy Woo (Randall Park)
  • Darcy Lewis (Kat Dennings).

Gli episodi della serie tv saranno trasmessi ogni venerdì e dureranno circa 30 minuti ciascuno. Quindi, siete già sintonizzati?

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Emily in ParisEmily in Paris 3: trama e anticipazioni

    Ecco tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione di Emily in Paris, a breve disponibile su Netflix.

  • Emily in ParisEmily in Paris 3: la data di uscita

    Emily in Paris, chiacchieratissima serie con Lily Collins, sta per tornare su Netflix. Ma quando?

  • Sanremo 2023Sanremo 2023: conduttori e co conduttrici

    Il Festival di Sanremo è pronto a tornare. Ecco i nomi confermati per la conduzione dell’edizione 2023.

  • Il corsetto dell'imperatriceIl corsetto dell’imperatrice: trama, cast, quando esce

    Il corsetto dell’imperatrice è un film che mostra la figura di Sissi da un punto di vista fragile e intimistico.

Contentsads.com