Tre uomini e una gamba: trama e cast del film

Tre uomini e una gamba, tutto quello che sappiamo sul film di culto del cinema comico italiano.

Tre uomini e una gamba è un film del 1997 diretto da Aldo, Giovanni e Giacomo e Massimo Venier. Questo film rappresenta l’esordio cinematografico del trio comico, emerso precedentemente a teatro. La pellicola rappresenta ormai un film di culto del cinema comico italiano.

Scopriamo qualcosa sulla trama, il cast e qualche curiosità sul film.

Tre uomini e una gamba, cosa sappiamo sulla trama

Aldo, Giovanni e Giacomo sono tre amici che il 31 luglio si mettono in viaggio in macchina verso Gallipoli, dove lì Giacomo convolerà a nozze con la terza figlia di Eros Cecconi, proprietario del negozio di ferramenta in cui tutti e tre lavorano controvoglia, e in più già suocero di Aldo e Giovanni.

Oltre a raggiungere le corrispettive famiglie per il matrimonio i tre hanno un compito: portare una costosa gamba di legno, ultima opera dello scultore Garpez. Insieme a loro viaggia Ringhio, il cane del suocero affidato ai tre amici. Dal momento in cui si mettono in viaggio, inizia la loro odissea epica fatta di mille vicissitudini e scene comiche. Le varie disavventure affrontate durante il viaggio fanno riflettere i tre uomini sulla loro condizione della loro vita.

Oltre a riscoprirsi amici decidono di voler cambiare vita radicalmente, una volta giunti davanti all’odiato suocero, Giacomo decide di non sposarsi, ormai innamorato di Chiara, e una volta consegnata la gamba, i tre si danno alla fuga verso una nuova vita.

Il cast

I tre protagonisti del film sono interpretati da Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. Accanto al trio troviamo nel cast Chiara interpretata Marina Massironi, conosciuta per la lunga collaborazione artistica avuta con il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. Poi troviamo Eros Cecconi interpretato da Carlo Croccolo che è stato un grande attore e doppiatore italiano. La moglie di Giacomo viene interpretata da Luciana Littizzetto.

Curiosità

Il titolo del film trae spunto dal romanzo umoristico inglese Tre uomini in barca di Jerome. Anche in questo romanzo tre amici affrontano un viaggio in barca tra disavventure e scene comiche.

Nonostante la prima parte del film è ambientata a Milano, le prime scene in realtà vennero girate tutte a Roma, in particolare nella zona dell’Eur. Anche l’ultima scena ambientata a Gallipoli venne girata interamente nell’hinterland romano.

L’unica scena girata veramente a Milano è quando l’auto di Aldo, Giovanni e Giacomo passa sull’Alzaia del Naviglio Grande.

Nel film sono presenti anche numerosi auto-riferimenti che riguardano alcuni lavori precedenti del trio comico. Per esempio ci sono vari sketch rivisitati come la scena di Ajeje Brazov sul tram, quella del Conte Dracula e della cadrega, e quella della scalata/discesa in montagna.

Sono inoltre presenti un paio di citazioni cinefile più esplicite: la partita in spiaggia per riappropriarsi della gamba, richiama il film Marrakech Express di Gabriele Salvatores. Questo film viene proprio citato espressamente da Giacomo quando chiede a Giovanni: Ma scusa, non l’hai visto Marrakech Express?”. L’altra scena è quando i tre uomini insieme a Chiara decidono di rubare la gamba ai muratori marocchini indossando una maschera di politici italiani, un chiaro riferimento al film Point Break.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Vestiti eleganti estivi: i trend del 2022

Piccolo Corpo di Fredrika Stahl: testo e significato

Leggi anche
  • che fine ha fatto sara terza stagioneChe fine ha fatto Sara: tutto sulla terza stagione della serie Netflix

    La terza stagione di Che fine ha fatto Sara è in arrivo a breve sulla piattaforma di streaming Netflix: scopriamo le anticipazioni.

  • Supermodel testo e significato della nuova canzone dei ManeskinSupermodel: testo e significato della nuova canzone dei Maneskin

    Supermodel è il nuovo singolo dei Maneskin, presentato alla finale dell’Eurovision 2022: scopriamo il testo e il significato della nuova canzone dei Maneskin.

  • ManeskinSupermodel, Maneskin: testo, traduzione e significato

    Supermodel è la nuova canzone dei Maneskin, che ascoltiamo live per la prima volta a Eurovision 2022: scopriamo testo, traduzione e cosa significa il brano.

  • fulenn testo significatoFulenn, canzone Francia Eurovision 2022: testo e significato

    Fulenn è il brano bretone del gruppo Alvan & Ahez che rappresenta la Francia all’Eurovision Song Contest 2022 nella finale a Torino.

Contents.media