Stranger Things 5: uscita, cast, quando esce, chi muore

Stanger Things è stato ovviamente rinnovato per una quinta stagione che - tuttavia - promette non poche lacrime per i fan.

Stranger Things è una delle serie di maggior successo rilasciate da Netflix che porta la firma dei fratelli Duffer. Nonostante inizialmente i produttori avessero confermato che la storia si sarebbe strutturata in sole quattro stagioni, è poi giunta la conferma ufficiale di un quinto capitolo, ormai più che certo e in merito al quale stanno trapelando i primi dettagli.

“La stagione 4 non sarà la fine. Sappiamo come si concluderà e quando. La pandemia ci ha fornito del tempo per guardare avanti e realizzare cos’è meglio per la serie. Facendo ciò, abbiamo capito quanto tempo ci serve per raccontare la storia.” Così hanno dichiarato i Duffer durante un’intervista a The Hollywood Reporter.

Stranger Things 5: anticipazioni sulla trama

Sicuramente la quinta stagione sarà l’ultima per Stranger Things e porterà a compimento la storia di Undici e degli altri protagonisti.

Quello che sappiamo per certo è che il nuovo capitolo si aprirà con un salto temporale, così come confermato dalla produzione stessa. La nuova stagione vorrà, ripescando anche dalla prima, chiudere definitivamente il cerchio e – nel farlo – sembra che Will avrà un ruolo centralissimo.

Molte sono le questioni rimaste in sospeso con il finale della quarta stagione, ma sappiamo che il gruppo è più o meno riunito, sebbene con Eddie morto e Max in fin di vita.

Quello che rende però difficile fare pronostici sulla trama è proprio il salto temporale: quanto tempo sarà passato dall’ultima scena vista? Il gruppo sarà così come lo abbiamo lasciato? Molto difficile dirlo. In merito i fratelli Duffer si sono espressi poco e in modo un po’ criptico: a metà novembre 2022 si è tenuto un panel dedicato a Stranger Things durante il quale i fratelli Duffer hanno spiegato che la quinta stagione sarà una “sintesi” delle precedenti… ma, in sostanza, che cosa potrebbe significare?

Ora come ora sappiamo solo che il primo episodio si intitolerà The Crawl. Lo hanno svelato proprio gli attori su Twitter in occasione dello Stanger Things Day (ovvero il 6 novembre) condividendo la foto della prima pagina del copione inedito. Ma anche questo titolo (ambiguo, giacché potrebbe voler dire “strisciare” ma anche “gattonare” o ancora essere legato al mondo di Dungeons & Dragons) lascia poco spazio alle ipotesi concrete.

Stranger Things: quando uscirà la quinta stagione?

Per quanto riguarda la data di uscita di Stranger Things 5, le notizie non sono del tutto buone per gli impazienti fan. Difatti, sembra che le riprese avranno inizio solo nel corso dei primi mesi del 2023, il che porta a ipotizzare che bisognerà attendere almeno fino al 2024 per il capitolo conclusivo della fortunata serie.

Si può presumere che, come nelle scorse stagioni, anche la quinta sarà composta da otto episodi, ma sembra già che la durata di ogni puntata sarà più breve stando alle anticipazioni. Fa eccezione però il finale di serie che, giustamente, per chiudere definitivamente lo show richiederà un tempo maggiore.

Quello che però Stranger Things 5 sembra promettere ai fan sono le lacrime… i produttori hanno infatti detto: “sarà la fine della storia. Ho visto piangere dirigenti che non avevo mai visto piangere prima ed è stato pazzesco – e non si tratta solo della storia, ma del fatto che è come dire: ‘Oh mio Dio, [Stranger Things] ha definito così tante delle nostre vite, queste persone di Netflix che sono state con noi fin dall’inizio, da sette anni a questa parte’, ed è difficile immaginare che il viaggio arrivi alla fine”. Potrebbero però esserci anche implicazioni ben peggiori: il pubblico si aspetta infatti di dover dire addio a qualche personaggio tramite una morte improvvisa. Ma è troppo presto per ipotizzare di chi si tratterà.

Scritto da Francesca Aliperta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com