Guida allo shopping dei pop up invernali

I Pop up store sono diventati il 'must' della stagione invernale. Ecco i 'negozi temporanei' che devono assolutamente essere visitati.

I Pop up store non sono l’ideale soltanto per la stagione estiva, quando le maggiori località si riempiono di turisti, ma sono diventati un must anche dell’inverno, soprattutto nel periodo natalizio. Ottimi per fare un regalo di classe, si possono trovare tantissimi prodotti attuali che hanno un prezzo più basso rispetto a quello di listino.

Quali sono i ‘negozi temporanei’ che devono assolutamente essere visitati?

I pop up invernali

Qualche anno fa i Pop up store venivano aperti solo nella bella stagione, mentre da un po’ di tempo a questa parte anche l’inverno vede la loro presenza. In ogni angolo del mondo sono diversi i ‘negozi temporanei’ che aprono i battenti a ridosso del Natale, periodo perfetto per shop di questo tipo. Tra qualche giorno dovrebbe arrivare il pop up di Chanel nella zona montana di Courchevel, nella valle della Tarantasia, ma ancora non è stata comunicata nessuna data.

Per quanto riguarda gli altri temporaru shop che ormai da anni aprono i battenti, che notizie abbiamo? La prima menzione non possiamo che dedicarla a Christian Louboutin che ad Aspen, in Colorado, ha dato vita al primo pop up degli Stati Uniti. Il negozio si trova nel centro di Victoria Square e sarà aperto fino al mese di marzo. Qui, oltre alla collezione invernale e a quella PE 2020, si può acquistare in esclusiva la preziosa capsule After Ski donna.

Un altro shop che merita una visita è quello del marchio superlusso di cashmere sostenibile Varana, situato nella Spa del Palace di Gstaad, in Svizzera. Rossignol, con il suo abbigliamento da montagna, ha aperto i battenti a SoHo, New York. Moncler, consapevole del successo registrato negli scorsi anni, ha aperto tre pop up store in città decisamente strategiche: Milano, Parigi e Tokyo. Questi saranno ‘attivi’ fino a gennaio 2020.

Gli imperdibili

Lord & Taylor, che ha chiuso lo scorso anno per bancarotta, riaprirà i battenti per i più affezionati a SoHo. In 225 metri quadrati, molto meno rispetto ai quasi 63mila della vecchia location sulla Fifth Avenue, il temporary store di Lord & Taylor resterà aperto dall’11 dicembre al giorno della Vigilia. Altro simbolo molto importante di New York è Tiffany che, da poco rilevato per 15 miliardi di euro da Lvmh, ha inaugurato un pop up dedicato alla nuova collezione maschile. Le creazioni di Tiffany Men saranno in vendita fino al 6 gennaio al 6 di East 57th Street. Luisaviaroma ha puntato al caldo e, per tutto il mese di gennaio 2020, ha aperto un temporary a Riyad. Per chi si trovasse nei pressi di Londra non può perdersi il primo store fisico di Instagram. Situato da Selfridges, nell’area di Instagram Edit, offre la possibilità di fare shopping scegliendo tra otto marchi nati sui social, come l’abbigliamento di The Frankie Shop o i gioielli di Ammé. Infine, quanti non hanno la possibilità di allontanarsi dall’Italia possono puntare a Milano, che offre due possibilità non indifferenti. Il Winter Fashionland di Rinascente Duomo, dedicato allo sportsware e all’activewear che sarà aperto fino al 30 dicembre, e il pop up store di Marco De Vincenzo, che chiuderà i battenti il 20 dicembre.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Leonardo Pazzagli: curiosità sull’attore di Pezzi Unici

Uomini e Donne, la nuova tronista si chiama Sara

Leggi anche
  • Raffaella CarràRaffaella Carrà: i look più iconici

    L’intramontabile Raffaella Carrà è stata un’icona italiana, anche per quanto riguarda lo stile.

  • Valentina FerragniChiara e Valentina Ferragni in Schiaparelli: audacia e sensualità

    Alla sfilata di Schiaparelli Chiara e Valentina Ferragni sfoggiano due look super glamour e audaci, figli dei valori iconici del brand

  • Parigi Fashion WeekParigi Fashion Week 2022: il programma ufficiale delle sfilate

    Lunedì 4 luglio 2022 ha avuto inizio la settimana della moda di Parigi: tanti i brand che sfileranno e una super attesa per Valentino a Roma

  • Pretty WomanPretty Woman: tutti i look da ricordare

    Pretty Woman, film iconico del 1990, porta con sé una moda immortale e di super tendenza anche oggi, a distanza di 32 anni

Contents.media