Notizie.it logo

shiki

shiki

Si scrive shiki e si legge “il demone cavaliere”.
Si tratta di una serie giapponese. Una light novel scritta dalla penna di Fuyumi Ono dalla quale sono usciti anche un adattamento manga e una serie televisiva anime.

Ecco la trama.

Tutta la vicenda si svolge in un piccolo villaggio di montagna, Sotoba. Qui riescono a sopravvivere della antiche tradizioni, e una di queste è proprio l’inumazione dei defunti.

Dopo una torrida estate, una famiglia che, a prima vista, risulta essere molto strana, si trasferisce nel castello che domina il villaggio. Mentre la famiglia si trasferisce, gli abitanti del villaggio iniziano a essere decimati in seguito a una serie di morti improvvise. Viene convocato il primario e proprietario dell’unica clinica, Ozaki Toshio.

Il dottore, dopo aver inizialmente sospettato di una misteriosa epidemia, con l’aiuto dell’amico d’infanzia che si è fatto monaco, Seishin Muroi, riesce a scoprire una realtà terribile che va oltre ogni possibile immaginazione. Dopo la scoperta, inizia la terribile vendetta degli abitanti del villaggio.

Dalle trame dei 22 episodi anime, si è sviluppata una vera e propria tendenza che, conseguenza obbligata, ha interessato anche il campo della moda.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Le novità riguardanti lo shopping onlineLe novità riguardanti lo shopping online

    pubblicità del sito ShoeDazzle L’e-commerce è un fenomeno sempre più in espansione grazie al continuo aggiornamento dei propri servizi e alla sua attenzione verso i singoli clienti.Oltre all’aumento del numero di siti internet specializzati nello shopping on line, aumenta contemporaneamente anche la qualità e l’offerta dei prodotti. Fare acquisti in questa maniera, poi, sta diventando sempre più divertente grazie a particolari applicazioni interattive. Se prima si poteva solo navigare nelle vetrine virtuali e cliccare sui capi che si intendevano comprare, ora sono stati inseriti giochi multimediali molto più sofisticati e soprattutto più personalizzati.Collegandosi agli indirizzi web di SendTheTrend, ShoeDazzle e

Leggi anche
  • Miss Sixty ripropone chiodi e gilet in pelle con zipMiss Sixty ripropone chiodi e gilet in pelle con zip

    chiodo in pelle rossa Una moda decisamente on the road e grintosa per l’autunno-inverno 2010/2011 di Miss Sixty. Protagonisti assoluti, infatti, sono i capi in pelle, resi ancora più particolari dall’inserimento sulle tasche di diverse zip metalliche.Oltre al classico chiodo, una novità che avrà sicuramente successo è il gilet nello stesso modello e materiale, molto adatto soprattutto per la mezza stagione.A completare il tutto, non mancano neppure svariati accessori in stile trasgressivo, come i tronchetti con catena, gli stivali biker in versione alta, l’orologio con quadrante a trapezio e cinturino in pelle nera verniciata, i guanti tagliati con borchiette e