Come proteggere capelli sottili

Quando si hanno i capelli sottili, proteggerli risulta difficile, in quanto non si sa quali prodotti usare tra i tanti e come fare.

Con un paio di suggerimenti, anche tu potrai avere capelli resistenti e ottimi. Ecco come proteggere i capelli sottili.

Tampona delicatamente i capelli appena lavati con un asciugamano in microfibra (o un tovagliolo di carta) per assorbire l’umidità. Poiché minimizza la rottura, questo è il metodo migliore per asciugare i capelli prima dello styling.

Tratta i capelli con cura delicata, ed evita un eccesso di spazzolatura, lavaggio e trattamento, ognuno dei quali può ulteriormente danneggiare i capelli già sottili.

NON usare i pettini a denti e spazzole con setole taglienti.

Questi strumenti possono aumentare la rottura dei capelli.

Massaggia il cuoio capelluto con i polpastrelli delle dita prima di saltare sotto la doccia. Oltre la semplice sensazione incredibile, questo aumenta il flusso sanguigno e aiuta a esfoliare per un cuoio capelluto sano.

Crea la schiuma con uno shampoo volumizzante e balsamo duo. Cerca uno shampoo delicato che sia leggero e senza solfati.

Aggiungere volume ai tuoi capelli. Quando non è possibile lavarli in doccia, puoi utilizzare uno shampoo a secco con amido di mais o amido di riso e una chiara formulazione.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coppetta mestruale, vantaggi e svantaggi

10 ricette con le mele Golden Delicious

Leggi anche
Contents.media