Come preparare candela da massaggio olio di argan

Candela da massaggio all’olio di argan: come prepararla in casa in pochissimi passaggi e quali sono i benefici per la nostra pelle

La candela, utilizzata per ricreare un’atmosfera romantica, per accompagnare la nostra cena o per profumare un ambiente, è diventata un pezzo da arredamento presente in ogni casa e in ogni stanza, anche sul bordo della nostra vasca per accompagnare un bagno rigenerante.

E se la abbinassimo ad un massaggio? Esistono infatti in commercio tantissime candele che sciogliendosi e colando sul nostro corpo diventano degli oli benefici per la nostra pelle e per il nostro olfatto.

Le candele da massaggio hanno la caratteristica di avere un punto di fusione molto basso che evita quindi una possibile ustione della pelle e sono composte da ingredienti naturali e i tipi di oli utilizzati, come le profumazioni, sono tantissimi: olio di albicocca, olio di cocco e olio di argan fanno parte di una vasta gamma di oli con proprietà benefiche e antiossidanti contenute nelle candele da massaggio.

Oggi voglio mostrarvi come realizzare in casa, con l’aiuto di alcuni ingredienti reperibili in erboristeria, una candela da massaggio all’olio di argan. Di seguito l’occorrente:

  • 50 gr di burro di cacao;
  • 18 gr di cera d’api;
  • 30 gr di olio di argan;
  • a scelta un olio essenziale della profumazione che preferite (qualche goccia);
  • stoppini;
  • vasetti per versare il contenuto.

Prendete un pentolino e fate sciogliere a bagnomaria sia il burro che la cera d’api, unite i 30 gr di olio di argan, condite il tutto con qualche goccia di olio essenziale profumato (lavanda, limone, gelsomino, ambra….l’odore che più amate) e versate il tutto nel vasetto di vetro che avrete preparato prima.

Prima di iniziare infatti è utile preparare il contenitore in cui versare la candela perché rimandando a dopo questo passaggio, la cera e il burro rischieranno di indurirsi e dovrete ripetere l’operazione. Nel lavoro l’organizzazione è al primo posto, perciò, preparate lo stoppino con del cotone spesso che potete acquistare in merceria e che avrete cerato con una candela comune in precedenza e conservato in freezer per far sì che si solidificasse.

Se questo passaggio lo avete già svolto, molto bene, dopo aver attaccato lo stoppino al centro della base del vasetto (potete attaccarlo anche con dello scotch) tenete fermo perpendicolarmente lo stoppino con una molletta che usate per il bucato, in modo che il filo resti fermo e dritto al centro del vasetto. Per evitare affossamenti nella zona circostante lo stoppino, versate poco alla volta il contenuto e lasciate solidificare, quando avrete terminato attendete un giorno in modo tale che si solidifichi maggiormente.

Quando utilizzerete la candela all’olio di argan, versate la cera sciolta poco alla volta sul corpo è riceverete moltissimi giovamenti. L’olio del Marocco infatti, ha la proprietà di prevenire l’invecchiamento della pelle, contrasta la formazione dei radicali liberi e una volta che agisce sul corpo raggiunge i tessuti situati in profondità, nutrendo la pelle e rendendola elastica. Io non vedo l’ora di provarla e voi?

Scritto da Cristina Caragnulo
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Quanto costa abito da sposa Jenny Packham

Migliori profumi donna per l’estate

Leggi anche
  • dieta della menopausaDieta della menopausa: come perdere peso a 60 anni

    La dieta della menopausa, non solo aiuta a perdere peso in questa fase, ma permette anche di tenere sotto controllo alcuni valori riducendo i rischi.

  • tisana zenzero limoneTisana allo zenzero e limone: benefici e proprietà della bevanda

    Con l’arrivo dell’inverno ci si concedono più coccole, tra cui la tisana allo zenzero e limone. Scopriamo quali sono tutti i benefici di questa bevanda.

  • palline vaginali cinesiPalline vaginali cinesi: cosa sono e a cosa servono

    Non solo sex toy. Le palline vaginali cinesi hanno infatti un’origine ben diversa, servono infatti per fare ginnastica! Ecco cosa sono e a cosa servono.

  • trattamenti spa a casaTrattamenti SPA da fare a casa per rilassarsi come al centro benessere

    Trasformare la propria casa in un centro benessere fatto su misura? Si può! Ecco alcuni consigli su tutti quei trattamenti SPA facilmente replicabili.

Contents.media