Notizie.it logo

Piatti con poche calorie: quali cucinare per la dieta

dieta di febbraio

I piatti con poche calorie aiutano a dimagrire senza rinunciare al gusto.

Per dimagrire e stare bene, è importante assumere nella propria dieta piatti e alimenti che abbiano poche calorie. I piatti con poche calorie permettono di mantenersi in forma non rinunciando al gusto e in modo sano. Ecco quali preparare per un fisico tonico.

Piatti con poche calorie

Uno dei problemi di chi comincia una dieta per dimagrire ed essere in forma è non sapere quali piatti e alimenti poter preparare e consumare. Chi l’ha detto che i piatti con poche calorie, le cosiddette ricette light, non siano gustose? La cosa importante è saper dosare i vari ingredienti e riuscire ad aggiungere un po’ di creatività ai piatti in modo da gustarli senza ingrassare e aumentare il girovita.

Si raccomanda di fare attenzione anche ai condimenti e optare per delle spezie come piperina e curcuma per insaporire i piatti, invece del sale.

In questo modo, usare le spezie significa sciogliere i grassi in eccesso e riuscire a dimagrire. Grazie alle spezie, semplice piatto di pollo può essere trasformato in qualcosa di appetitoso e gustoso. Optate per spezie quali cumino, zenzero, curry che danno un sapore di esotico e orientale ai vostri piatti.

Per chi non sa rinunciare ai dolci ed è particolarmente goloso, potete scegliere alcuni ingredienti al posto di altri proprio per evitare d’ingrassare cucinando in modo light e leggero. Al posto del burro per preparare i dolci, potete usare della ricotta o dello yogurt greco che sono molto più leggeri e adatti, oltre a essere abbastanza digeribili. Invece dello zucchero, va benissimo del malto di riso o del miele.

Per chi ha voglia di qualcosa di fresco e gustoso, l’insalata è uno dei piatti con poche calorie che fa per voi.

Potete optare per dei pinoli, crostini di pane integrale o ancora dell’olio di oliva. In questo modo ottenete un piatto leggero e gustoso che non fa ingrassare.

Piatti con poche calorie: quale fare

Per chi vuole provare qualcosa di gustoso e sfizioso, ma senza ingrassare, ecco alcune ricette che potete preparare e che aiutano a dimagrire consumando qualcosa di croccante, ma che non aumenta il girovita. Le insalate, le verdure cotte o crude, i legumi, ma anche la macedonia sono piatti con poche calorie adatti a chi è a dieta e vuole perdere peso.

Per un antipasto potete preparare una insalata di farro fredda con asparagi e crudo. Ecco quali ingredienti occorrono:

  • Farro
  • Asparagi
  • Scalogno
  • 3 fette di prosciutto crudo
  • Vino bianco
  • Brodo vegetale
  • Sale e pepe

Preparazione:

Lavate il ferro e lasciatelo bollire in acqua per almeno 30 minuti.

Affettate lo scalogno, tagliate gli asparagi, togliendo via le punte. In un pentolino fate bollire acqua con dado, facendo soffriggere lo scalogno con gli asparagi, ma non le punte. Sfumate poi con il vino bianco facendo evaporare e aggiungete del brodo vegetale lasciando cuocere per circa 10 minuti. Appena il sugo è pronto, aggiungete sale e pepe, scolate il farro da aggiungere. Le punte di asparagi sono ottime come guarnizione.

Per il dolce, potete preparare un budino di tapioca, un dessert perfetto per la prima colazione o a merenda. Potete anche usare il latte di cocco per una ricetta che ha solo 80 calorie a porzione. Una ricetta molto semplice e light da preparare che non appesantisce la digestione e perfetta anche come dopo cena, proprio perché particolarmente leggera.

Il miglior integratore dimagrante

Per ottenere risultati ancora più proficui, si consiglia di abbinare ai piatti con poche calorie un buon integratore e, il migliore, consigliato da esperti del settore e consumatori, al momento, è sicuramente Spirulina Fit. Un integratore che apporta i seguenti vantaggi e benefici all’organismo:

  • Combatte la fame nervosa, dando sazietà e permettendo di non arrivare particolarmente affamati ai pasti principali della giornata
  • Brucia i depositi di grasso, anche a riposo
  • Permette di perdere adipe e peso, oltre che centimetri
  • Stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici favorendo la digestione
  • Depura fegato, intestino e reni mantenendo la forma per tanto tempo
  • Dona giovinezza e aumenta il buonumore.

Un integratore notificato dal Ministero della Salute, affidabile ed efficace per risolvere qualsiasi problema di peso.

Possono assumerlo tutti coloro che vogliono dimagrire in modo sano e naturale. Molto semplice da assumere perché basta prendere due compresse dopo ogni pasto, a seconda delle esigenze di ognuna, insieme a un bicchiere d’acqua in modo d’attaccare subito i cumuli adiposi e impedire che si riformino.

Per chi fosse interessata a saperne di più più cliccare qui o sulla seguente immagine.

spirulina fit

Consigliato dai migliori esperti proprio perché aiuta a dimagrire in modo rapido. Aumenta le calorie anche a riposo, elimina le scorie e le tossine, purificando l’organismo e permettendo un ottimo dimagrimento.

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Spirulina: funge da sostegno e ricostituente, blocca la produzione delle cellule adipose e stimola il processo metabolico
  • Gymnema: favorisce il metabolismo di carboidrati e di lipidi aiutando a non sentire i morsi della fame
  • Fosfato di calcio: protegge ossa, pelle e tendini aumentando l’efficacia e le prestazioni del prodotto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche